Zuppa di pesce e funghi

La Zuppa di pesce e funghi è il particolare primo piatto che abbiamo selezionato per proseguire il nostro consueto appuntamento settimanale con le ricette per il Bimby, uno dei robot da cucina tra i più conosciuti e diffusi in Italia. La Zuppa di pesce e funghi è un primo piatto ricco di ingredienti e che noi possiamo preparare facilmente e senza troppa perdita di tempo anche grazie all’utilizzo del nostro Bimby. Scopriamo cosa serve e cosa fare per poter realizzare al meglio questa squisita Zuppa di pesce e funghi.

Ingredienti per 4 persone:

– 600 grammi di rana pescatrice (se possibile con fegato),
– 40 grammi di olio extravergine di oliva,
– 25 grammi di funghi porcini secchi,
– 4 pomodorini maturi da sugo,
– 1 cipolla grossa,
– 1 patata media,
– 2 coste di sedano,
– 2 carote,
– 2 spicchi di aglio,
– 1 mazzolino di prezzemolo,
– sale e pepe q.b.

Procedimento:

Pulire il pesce, tagliarlo a fette e metterlo nel cestello. Versare nel boccale 1 litro d’acqua, una costa di sedano, una carota, un pezzetto di cipolla, uno spicchio di aglio e un pizzico di sale. Inserire nel cestello e cuocere 15 minuti 100° velocità 1. Mettere i funghi ad ammorbidire in acqua tiepida, preparare i pomodori, senza buccia e senza semini, tagliati a pezzettini. A cottura ultimata togliere il cestello, filtrare il brodo e metterlo da parte. Preparare il sugo: tritare nel boccale, la cipolla rimasta, il sedano, la carota e l’aglio 15 secondi velocità 3-5 unire l’olio e rosolare 3 minuti 100° velocità 1 aggiungere i funghi strizzati, i pomodori e la patata tagliata a dadini cuocere 5 minuti temperatura varoma velocità 1 aggiungere il brodo tenuto a parte, aggiustare di sale e pepe, cuocere 5 minuti temperatura varoma velocità 1. Unire il cestello con le fette di pesce e continuare la cottura per altri 10 min. Tostare le fette di pane, poi collocarle nei piatti fondi, sistemarvi i pezzi di pesce e il brodo con le verdure, i funghi, spolverizzare di prezzemolo e un filo di olio extravergine di oliva a piacere prima di servire. Consiglio: chi abita nelle città di mare e riesce a reperire dei pescatori, la rana pescatrice (coda di rospo) completa di fegato, avrà una prelibatezza da non perdere.