|⇨ Vellutata di fagioli rossi e scarola con lardo e rosmarino

Vellutata di fagioli rossi e scarola con lardo e rosmarino

La Vellutata di fagioli rossi e scarola con lardo e rosmarino è un originale primo piatto che abbiamo scelto per aprire il nostro consueto appuntamento settimanale con la nostra rubrica dedicata alle ricette per il Kenwood Chef, uno dei robot da cucina tra i più conosciuti e diffusi in Italia.


La Vellutata di fagioli rossi e scarola con lardo e rosmarino è uno squisito primo piatto che qui vi proponiamo in una ricetta appositamente pensata per il nostro insostituibile Kenwood Chef. Scopriamo cosa serve e cosa fare per poter preparare alla perfezione la Vellutata di fagioli rossi e scarola con lardo e rosmarino.

Ingredienti per 4 persone:

– 2 cucchiai di olio extravergine d’oliva
– 1 di costa di sedano
– 1 di cipolla media
– 1 di carota piccola
– 700 g. di scarola pulita tritata
– 1,4 l. di brodo vegetale
– 350 g. di fagioli rossi cotti
– 4 g. di sale
– 150 g. di lardo
– 1 rametto di rosmarino

Procedimento:

Prima di iniziare

Inserire il disco per affettare nell’accessorio Direct Prep e portarlo in posizione 2. Tagliare le verdure in modo che entrino nel tubo di inserimento.

Pronto per cuocere

Scegliere il programma Zuppa quindi Vellutate e premere OK. Fissare la lama nella ciotola. Aggiungere l’olio nella ciotola. Premere il pulsante Start/Stop per avviare la cottura. Questa è la fase in cui inizia il conto alla rovescia e l’olio arriva in temperatura. Portare l’accessorio Direct Prep in posizione 1 e affettare sedano, cipolla e carota nella ciotola. Una volta affettati spostare l’accessorio Direct Prep in posizione 2. Premere il pulsante Start/Stop per continuare la cottura. Aggiungere la scarola, il brodo, i fagioli rossi, il sale usando una caraffa e facendo attenzione al vapore caldo. Premere il pulsante Start/Stop per continuare la cottura. Regolare il tempo a 10 minuti e premere OK. Una volta cotti gli ingredienti, kCook Multi entrerà nella fase di mantenimento del calore fino a che non si è pronti per mangiare. Amalgamate 150 g di lardo con qualche rametto di rosmarino tritato.