Tranci di tonno al forno

I tranci di tonno si ricavano tagliando delle fette abbastanza spesse dai filetti del pesce e normalmente vengono cotti in modo violento, per sigillare tutto il sapore all’interno della carne. Si possono marinare prima della cottura, per insaporire ulteriormente la carne, oppure è possibile semplicemente ungerli con un filo di olio extravergine di oliva. Di seguito vi mostriamo come cucinarli alla perfezione usando il forno.

Ingredienti per 4 persone:

–  4 trance di tonno (trance di 200 g),
–  alcuni pomodoretti,
–  1 cipolla,
–  1/2 bicchiere di vino bianco,
–  olio d’oliva extra-vergine,
–  sale,
–  origano,
–  alloro,
–  4 fettine di limone.

Procedimento:

Adagiare in una pirofila ben oliata le trance di tonno, salarle e spolverizzarvi gli aromi; cospargervi la cipolla affettata sottilmente, i pomodoretti tagliati a metà e leggermente schiacciati e infine le fettine di limone. Irrorare con l’olio; aggiungere il vino bianco e infornare per 30 minuti a 200 gradi.