|⇨ Tortino saporito di riso alla verza

verza

La verza durante la cottura, a causa del suo alto contenuto di zolfo, rilascia un odore per molti sgradevole. Per evitare che si formi tale odore è necessario aggiungere all’acqua di cottura aceto oppure limone.


Con il decotto di foglie di verza si preparano alcune maschere di bellezza che rendono la pelle più liscia e vellutata.

Fino a qualche secolo il suo succo veniva utilizzato come lassativo. Con il suo brodo invece, si curavano i problemi respiratori. Il succo, aggiunto al miele, era utilizzato per apportare benefici in caso di tosse o problemi alla voce.

Se cotta troppo può provocare problemi di digestione. Grazie alle sue proprietà antinfiammatorie, il succo centrifugato è molto utile per i problemi legati all’apparato respiratorio, le cistiti e le emorroidi.

Un ottimo modo per beneficiare al massimo delle proprietà della vitamina C’è quello di consumarla insieme ad alimenti che contengono vitamina E. Queste 2 vitamine infatti rendono meglio quando sono in sinergia.

Ingredienti per 6 persone:

– 300 g circa di riso vialone nano,
– 300 g circa di foglie di verza,
– porro,
– 1 spicchio di aglio,
– 1 uovo,
– 100 g di fontina,
– 50 g di Parmigiano reggiano grattugiato,
– 50 g di pancetta,
– 1 uovo,
– brodo vegetale,
– poca farina,
– 80 g di burro,
– sale, pepe

Procedimento:

Conserva qualche foglia larga di verza e spezzetta grossolanamente tutto il resto del cespo. Pulisci il porro, lavalo e tritalo. Taglia a dadini la fontina e anche la pancetta. schiaccia l’aglio e rosolalo in una casseruola con la pancetta e poco burro. Unisci il porro, la verza spezzettata e fai appassire per pochi minuti. Elimina l’aglio, aggiungi il riso, fallo tostare per 1 minuto mescolandolo sempre e poi coprilo di brodo caldo. Prosegui la cottura per 10 minuti. Dopo, togli dal fuoco e incorpora i formaggi. mescola bene e aggiungi l’uovo sbattuto, una presa di sale, una macinata abbondante di pepe e 50 g di burro in fiocchi. Mischia ancora e poi versa questo composto in uno stampo antiaderente imburrato e infarinato. inforna il tortino di riso nel forno già caldo e fallo cuocere per 10 minuti a 200°. Nel frattempo, sbollenta le foglie di verza lasciate da parte e mettile sul fondo di un piatto da portata. Sopra metti il tortino sformato.