|⇨ Torta speciale al cocco

La noce di cocco è molto nutriente e consigliabile per chi vuole aumentare di peso; 100 gr. di polpa edibile forniscono infatti 360 calorie.


Dalla polpa essiccata della noce di cocco viene estratto l’olio di cocco che viene utilizzato nell’alimentazione per la preparazione di burro e margarine e viene utilizzato soprattutto in ambito cosmetico nella preparazione di creme e pomate per il trattamento della pelle e nella fabbricazione di saponi.

Del cocco non si butta via niente: con le foglie si fabbricano cesti e si ricavano coperture per i tetti, dai fiori si estrae una linfa molto dolce che serve per la preparazione di una bevanda alcolica chiamata “Toddy”, dal fusto si ricava legno per la costruzione di mobili e manici di ombrello.

La noce di cocco non ancora aperta può essere conservata per un periodo di circa 4 mesi, una volta aperta va però riposta in frigorifero ricoperta d’acqua, meglio se quella contenuta al suo interno, per non più di 4 o 5 giorni.

A causa della sua forma che richiama un po’ quella del cranio umano, la noce di cocco era considerata sacra presso alcune popolazioni dell’antichità si dà essere sacrificata agli dei al posto della una testa umana.

In India invece ricopre un ruolo più importante, infatti regalare una noce di cocco durante un matrimonio, rappresenta un simbolo di buon auspicio e di prosperità.

Grazie alle sue proprietà ed al buon contenuto di grassi, l’olio di cocco è particolarmente indicato come rimedio naturale contro la pelle secca; un costante impiego rende la pelle molto più morbida.

Ingredienti per 8 persone:

– 270 G Zucchero
– 225 G Farina
– 9 Uova
– 200 G Cioccolato Fondente
– 100 G Cioccolato Al Latte
– 200 G Panna Liquida
– 250 G Burro
– 125 G Zucchero Vanigliato
– 100 G Cocco Grattugiato Essiccato
– 1 Noce Di Cocco
– Alcuni Confetti Bianchi
– Alcuni Confetti Argentati
– 1 Tazza Panna Montata Zuccherata
– Rum

Procedimento:

Raccogliete i soli tuorli delle uova in una terrina con lo zucchero semolato e con una frusta elettrica sbatteteli a lungo fino a quando diventeranno chiari e aumenteranno di volume Montate a neve fermissima gli albumi e incorporateli delicatamente alla crema preparata, poi aggiungete poco per volta la farina setacciata. Versate il composto in una tortiera imburrata e infarinata del diametro di 22 cm e dell’altezza di almeno 8 cm. Mettete lo stampo in forno a 180 gradi per circa 50 minuti. A cottura ultimata, sfornate il dolce, lasciatelo riposare per qualche minuto, poi sformatelo e mettetelo su una griglia a raffreddare. Quando sarà ben freddo, con un coltello a lama seghettata, tagliatelo orizzontalmente in 4 dischi. Rompete a pezzetti tutto il cioccolato, mettetelo in una casseruola con la panna fresca e fatelo sciogliere a fiamma bassa, sempre mescolando. Mettete la casseruola con il cioccolato fuso in una ciotola contenente del ghiaccio e sbattete il composto con la frusta elettrica fino a quando diventerà una crema spumosa e chiara. Pennellate i dischi di torta con il rum e spalmatene tre con la crema preparata. Ricomponete la torta e mettetela in frigo Mettete il burro ben ammorbidito e a pezzetti in una terrina, unitevi lo zucchero vanigliato e lavoratelo con la frusta elettrica fino ad ottenere una crema morbida. Aiutandovi con una spatola spalmate i bordi della torta con la crema Mettete il cocco essiccato sul piano di lavoro e, tenendo la torta con le mani, fatene ruotare i bordi sul cocco in modo che vi aderisca. Rompete la noce di cocco, estraete la polpa del frutto, eliminate la pellicina marrone e tagliatela a julienne. Spalmate la crema di burro anche sulla superficie della torta e ricopritela con il cocco fresco. Mettete la panna montata in una tasca da pasticceria con bocchetta a stella e fatela scendere a grossi ciuffi sulla torta. Completate la decorazione con i confetti e mettete in frigo fino al momento di servire.