|⇨ Torta salata con verza e mozzarella

Torta salata con verza e mozzarella

Siamo giunti al consueto appuntamento con la nostra rubrica settimanale dedicata alla cucina al microonde ed apriamo questo nostro appuntamento settimanale proponendovi la ricetta della nostra Torta salata con verza e mozzarella.


La nostra Torta salata con verza e mozzarella è un delizioso ed intrigante antipasto che qui viene proposto secondo la filosofia della cucina a microonde. Questo primo piatto vi incuriosirà prima, per poi conquistarvi con i suoi profumi e sapori delicati, unici ed indescrivibili. Scopriamo cosa serve e cosa fare per poter realizzare la nostra Torta salata con verza e mozzarella.

Ingredienti per 6 persone:

– 600 gr di verza
– 100 gr di mozzarella per pizza a fettine
– 1 uovo
– 1 cipolla rossa di Tropea piccola
– 4 cucchiai di pecorino grattugiato
– 2 cucchiai di basilico tritato
– 2 cucchiai di olio extravergine di oliva
– 1 confezione di pasta sfoglia pronta
– sale e pepe

Procedimento:

Lavate le foglie di verza e tagliatele a listarelle sottili. Fatele sbollentare per 5 minuti in acqua bollente salata e scolatele. Versate l’olio extravergine di oliva in una padella ampia e antiaderente.

Unite subito la cipolla di Tropea pelata e tagliata a fettine e fatela rosolare. Quindi aggiungete il basilico tritato e la verza a listarelle, mescolate bene e lasciate cuocere per una decina di minuti.

Rompete l’uovo in una terrina, condite con sale e pepe abbondante appena macinato e amalgamate bene tutti gli ingredienti. Unite il pecorino grattugiato e fatelo amalgamare all’uovo in modo da ottenere una pastella piuttosto densa.

Foderate una pirofila rotonda con carta da forno e quindi disponeteci dentro la pasta sfoglia già pronta. Formate sul fondo un primo strato di verza, poi sistemateci sopra le fettine di mozzarella e per ultimo coprite con il resto della verza.

Versate, quindi, sulla superficie della verza la pastella con l’uovo e livellatela con una forchetta. Richiudete la pasta sfoglia sui bordi lasciando aperta la zona centrale.

Tagliate la carta in eccesso sui bordi della pirofila e mette nel microonde impostando la funzione crisp e la sciar cuore per una ventina di minuti o, comunque, fino al completamento della cottura. Se, invece, preferite una cottura di tipo più tradizionale, allora infornate a 200 °C a forno già caldo. Lasciate cuocere per 40 minuti.

Estraete dal forno, lasciate intiepidire e poi sistemate la torta salata su di un piatto da portata eliminando la carta da forno.

Nota Bene:

I tempi di cottura potrebbero variare da forno a forno, da marca a marca e da modello a modello, per tale motivo i tempi espressi nella presente ricetta vanno considerati come puramente indicativi, quindi fate affidamento alla vostra esperienza ed alla vostra conoscenza del modello e marca di forno a microonde che possedete.