Torta morbida alle fragole

torta-morbida-alle-fragoleLe fragole in pasticceria sono un classico intramontabile e la pasticceria siciliana in particolare ne fa un larghissimo uso, infatti, le ritroviamo sotto forma di gelato, granita, pasticcini, cestini, semifreddi, tronchetti, mattonelle, schiumoni, crostate, sfoglie e persino in svariati tipi di torta, a dimostrazione di quanto flessibile sia questo particolare frutto che fa tanto bene e che presenta pochissime contro indicazioni. Oggi stiamo per scoprire realizzare in casa proprio una di queste torte.

Ingredienti:

280 g di farina
160 g di zucchero
3 uova
140 g di olio di semi
60 ml di latte
1 bustina di lievito
250 g circa di fragole
maraschino per bagnare le fragole

Preparazione:

Lavare e tagliare le fragole a metà bagnandole con il maraschino e lasciandole macerare per circa 20 minuti. Lavorare velocemente le uova con lo zucchero per rendere il composto spumoso, aggiungere l’olio e il latte e amalgamare bene, incorporando infine la farina mischiata con il lievito. Imburrare e infarinare la teglia, versare l’impasto e metterci sopra le fragole. Mettere in forno preriscaldato a 180°C per circa 40 minuti. Verificare la cottura con uno stuzzicadenti: quando sarà asciutto la torta è cotta ed una volta fredda pronta per essere mangiata!