|⇨ Torta leggera allo yogurt e pesche fresche

La Torta leggera allo yogurt e pesche fresche è il delicato e delizioso dessert che abbiamo selezionato per voi e per concludere la nostra consueta rubrica settimanale dedicata al Bimby, uno dei robot da cucina tra i più conosciuti e diffusi in Italia.


La ricetta che stiamo per proporvi è un originale dessert a base di ananas e noci. Oggi vi proponiamo una rivisitazione della ricetta classica della torta all’ananas che, in questa sede, viene realizzata seguendo la filosofia del Bimby. La Torta leggera allo yogurt e pesche fresche risulterà estremamente semplice da realizzare e, grazie al nostro insostituibile Bimby, la andremo a realizzare anche in tempi decisamente contenuti. Scopriamo cosa serve e cosa fare per poter realizzare la Torta leggera allo yogurt e pesche fresche.

Ingredienti per 8 fette:

– 3 pesche fresche
– 3 uova
– 120 grammi zucchero
– 75 grammi burro
– 1 bustina di lievito per dolci
– 300 grammi farina 00
– 1 limone scorza
– 100 grammi latte ps
– 125 grammi yogurt bianco
– 1 pizzico sale

Procedimento:

Inserire nel boccale lo zucchero e la scorza del limone e tritare per 10 secondi a velocità 8 e riunire sul fondo con la spatola. Aggiungere il burro morbido, lo yogurt e le uova per 30 secondi a velocità 4-5. Inserire successivamente la farina, il lievito, il sale ed il latte per 30 secondi a velocità 4-5. Tagliare a dadini 2 pesche ed aggiungerle nel composto. Imburrare ed infarinare la tortiera oppure apporre la carta forno precedentemente bagnata e strizzata; versare tutto il contenuto e disporre sulla superficie le fettine di pesca. Infornare in forno statico per 45 minuti a 180 gradi (i tempi di cottura possono variare in base al forno, effettuare sempre la prova dello stecchino per verificare la reale cottura).

Nota Bene:

Per rendere la torta ancora più leggera si può utilizzare lo yogurt magro.

Per chi desidera, al posto dello zucchero si possono utilizzare 100 gr di fruttosio.