Torta di primavera

torta-di-primaveraPan di Spagna tradizionale, mascarpone e fragole pochi ingredienti, procedimento anch’esso semplice ma d’impatto oggettivamente scenografico, forse perché questa torta che ha i colori e i sapori perfetti per una festa all’aperto o un picnic sotto un albero frondoso. Di sicuro piacerà a grandi e piccini. L’ideale per gli adulti sarebbei accompagnarla con dello spumante ben ghiacciato!

Ingredienti:

5 uova
1 tuorlo
200gr zucchero semolato
100gr amido
80gr farina 00
500gr fragole
350gr mascarpone
80gr zucchero a velo

Procedimento:

Per prima cosa accendete il forno a 180°, ed incominciare a preparare la base di pan di spagna: in una terrina montare i tuorli con lo zucchero, a parte montare gli albumi a neve (un pizzico di sale agevola la montatura), nella ciotola dei tuorli con lo zucchero aggiungere la farina e l’amido setacciandoli, aggiungere il lievito e la vaniglina, unire gli albumi montati a neve facendo attenzione a mescolare dal basso verso l’alto in modo da non smontare l’impasto. Versare nella teglia ben imburrata e infarinata e infornate per 30 minuti. Lasciare raffreddare il pan di Spagna prima si sformarlo.
Lavare ed asciugare le fragole e tagliarle per lungo in tre parti, in modo da usare la fetta centrale, piatta e regolare, per la farcitura della torta. Mescolare con un cucchiaio il mascarpone e lo zucchero a velo. Tagliare a metà la torta e spalmate uno strato di crema e disporre le fette di fragole cominciando dal perimetro. Coprire con il top della torta, spalmate anche quello con la crema usando un cucchiaio e una spatola  per non incorporare briciole. Decorare con le restanti fette di fragole.