Torta Di Ananas Al Microonde

L’ananas appartiene alla famiglia delle Bromeliacee, originario del Sud America, la sua conoscenza in Europa ed in tutti gli altri paesi si deve a Cristoforo Colombo; oggi la sua coltivazione è parecchio diffusa in paesi come l’Asia, Africa, Australia e l’America latina.

Le proprietà e virtù dell’ananas si devono soprattutto alla presenza della bromelina, un enzima molto importante e presente soprattutto nel gambo; la sua caratteristica principale è infatti quella di rendere facilmente digeribili anche le più complesse proteine.

Già nel 18° secolo il gambo dell’ananas era noto per avere proprietà digestive e veniva largamente consumato proprio per questo fine al termine di pranzi abbondanti o da persone con particolari problemi digestivi.

Gli acidi organici contenuti nell’ananas invece, grazie alle loro proprietà, hanno una funzione diuretica in grado di contrastare efficacemente la ritenzione idrica; per questo motivo l’ananas è il frutto più consigliato nella diete per combattere o prevenire la cellulite.

Da non sottovalutare i suoi effetti benefici sulla pelle; la vitamina C, il betacarotene e il manganese, in unione con sostanze antiossidanti, aiutano a mantenere una pelle luminosa ed elastica rallentando così la formazione delle rughe.

Un’altra caratteristica, legata alle proprietà della bromelina, è quella antinfiammatoria: nel trattamento di questo tipo di patologie la bromelina è molto più indicata che qualsiasi farmaco, in quanto non è assolutamente tossica e la sua assunzione evita così spiacevoli effetti collaterali derivanti dall’uso di farmaci. Ma le proprietà della bromelina non si esauriscono qua. E’ stata dimostrata la sua azione antitrombotica e la capacità di rendere solubili le placche dell’arteriosclerosi.

Sono attualmente allo studio approfondite analisi per quanto riguarda la sua attività antitumorale. Ricordiamo che la bromelina è sensibile al calore e perde ogni sua proprietà con la cottura, per cui i suoi benefici vengono meno in prodotti come marmellate, crostate e ogni altro prodotto derivante da cottura.

Tanti buoni, anzi buonissimi motivi per introdurre in maniera regolare il consumo di questo particolare e benefico frutto della natura, ecco perché quest’oggi vi mostriamo come realizzare una squisita torta all’ananas realizzata con il nostro insostituibile forno a microonde.

Ingredienti per 4 persone:

– 150 G Farina
– 2 Uova
– 1 Albume D’uovo
– 60 G Burro
– 200 G Zucchero Di Canna
– 4 Fette Ananas Sciroppato
– 1 Bustina Lievito
– 1 Limone Non Trattato
– 1 Arancia Non Trattata

Procedimento:

In una tortiera di vetro mettete il burro e 100 g di zucchero. Cuocete per 3 minuti a media potenza. Nel frattempo sgocciolate le fette d’ananas, avendo cura di conservare il liquido in una tazza. Trascorsi i 3 minuti togliete la pirofila dal forno, mescolate bene e adagiate sul fondo le fette di ananas. In una terrina sbattete 2 tuorli con lo zucchero rimanente. Quando saranno ben gonfi incorporate la farina setacciata e mescolate bene con un cucchiaio di legno. Aggiungete lo sciroppo d’ananas e il lievito e mescolate bene fino a ottenere un composto omogeneo. In un’altra ciotola montate a neve ben ferma 3 albumi Trasferite gli albumi in una ciotola capiente e, mescolando dall’alto verso il basso, incorporate i tuorli lavorati con lo zucchero, la farina e lo sciroppo di ananas. Versate la preparazione nella tortiera, coprite e cuocete per 10 minuti alla massima potenza. Spegnete il forno e lasciate riposare per 5 minuti la torta all’ananas. Trasferite il dolce su una portata. Servitelo tiepido o freddo.