Spezzatino Ai Peperoni Al Microonde

Abbiamo già visto che lo spezzatino altro non è che la carne da stufato tagliata a piccoli pezzi. Anche se i pezzi sono piccoli, rispetto al taglio dello stufato, questo non significa che i tempi di cottura si riducano. Quante volte avete servito uno spezzatino che, pur essendo cotto, era duro e sfilaccioso? Il motivo di questo risultato è dato proprio dai tempi di cottura, infatti, se la cottura della carne fosse proseguita per una mezz’ora o tre quarti d’ora, il risultato finale sarebbe stato decisamente diverso, con una carne morbida che, letteralmente, si sarebbe sciolta in bocca. Adesso che abbiamo svelato un piccolo trucco di cottura, vediamo come poter realizzare un eccellente spezzatino utilizzando il forno a microonde per velocizzare i tempi di cottura senza compromettere il sapore della carne. La ricetta che stiamo per proporvi non è quella classica, ma una sua colorata rivisitazione che prevede l’utilizzo dei peperoni al posto delle patate. Scopriamo cosa serve e cosa fare per realizzarlo.

Ingredienti per 4 persone:

– 700 G Polpa Di Manzo Tagliata A Cubetti
– 1 Peperone Verde
– 1 Peperone Giallo
– 1 Peperone Rosso
– 1 Cipolla
– 2 Cucchiai Concentrato Di Pomodoro
– 10 Cl Vino Bianco Secco
– 1 Dado
– Sale
– Pepe

Procedimento:

Sbucciate la cipolla, tritatela finemente nel mixer e fatela rosolare nell’olio per 2 minuti nel forno a microonde a massima potenza. Aggiungete la carne, il concentrato di pomodoro e il dado. Versate il vino, mescolate bene e lasciate cuocere per 5-7 minuti a potenza media. Nel frattempo mondate e lavate i peperoni e tagliateli a listarelle regolari. Uniteli allo spezzatino, regolate di sale e di pepe e, mescolando di tanto in tanto, cuocete per altri 15-16 minuti a potenza media. Lasciate riposare 1 minuto prima di servire.

Nota Bene:

Se non avete la voglia o l’intenzione di utilizzare il forno a microonde e comunque volete cucinare la carne senza dover necessariamente allungare i tempi di cottura, allora è possibile utilizzare un altro piccolo accorgimento, infatti, basterà dimezzare i pezzi di carne che vi avrà fornito il macellaio per ridurre sensibilmente i tempi di cottura.