Torta alla cannella

Quello che vi proponiamo quest’oggi è un particolarissimo dolce da fare in casa che si dimostrerà una valida alternativa a quelli natalizi che in queste settimana stiamo comprando e consumando. Se amate la cucina, se adorate cucinare, se desiderate dare da mangiare ai vostri cari alimenti genuini e senza tutti quei conservanti tipici delle lavorazioni industriali, allora questo è il dolce che fa per voi.

Ingredienti:

Per la torta:

– 250 gr di zucchero di canna;
– 300 gr di farina;
– 50 gr di fecola;
– 4 uova;
– Vaniglia;
– 1 bustina di lievito;
– 2 cucchiaini colmi di cannella;
– 100 gr di olio;
– 100 gr di acqua;
– bagna a piacere;
– cioccolato fondente.

Per la chantilly:

– 200 gr di crema pasticcera;
– 100 gr di cioccolato fuso;
– 100 gr di panna montata.

Per la copertura a specchio:

– 75 gr di cacao;
– 225 gr di zucchero;
– 175 gr di acqua;
– 150 gr di panna liquida;
– 8 gr di colla di pesce.

Procedimento:

Per la torta:

Montare le uova con lo zucchero. Aggiungere l’acqua e l’olio, la vaniglia e le polveri setacciate. Io ho utilizzato una teglia quadrata di 28 cm e 4 cm di altezza. Una volta raffreddata l’ho tagliata in due parti sovrapponendole per creare il mattoncino. Tra una parte e l’altra spennellare con bagna a piacere e farcire con la chantilly. Quindi colare sul dolce la copertura a specchio e decorare con riccioli di cioccolato (che personalmente ho ottenuto raschiando il cioccolato con un pelapatate).

Cottura: 20 min. a 160° in forno ventilato.

Per la chantilly: 

Preparare la crema pasticcera. Sciogliere il cioccolato al microonde o a bagnomaria ed inglobarlo alla crema pasticcera. Lasciarla raffreddare prima di unire la panna montata.

Per la copertura a specchio: 

Ammollare la gelatina in acqua fredda per 10 min. In un tegamino inserire l’acqua, la panna, lo zucchero ed il cacao setacciato. Far bollire il composto per 10 min. Ora scioglierci dentro la colla di pesce. Prima di utilizzarla assicurarsi che sia raffreddata cosicché abbia raggiunto la giusta consistenza.