|⇨ Torta ai pistacchi

Come tutta la frutta secca i pistacchi sono in grado di favorire l’abbassamento della percentuale di colesterolo nel sangue riducendo così il rischio di malattie cardiovascolari; infatti la maggior parte dei grassi contenuti nei pistacchi sono monoinsaturi, che a differenza dei grassi saturi contenuti nelle carni rosse, hanno effetti benefici sul fronte della riduzione del colesterolo “cattivo”.


Grazie al suo contenuto di vitamina A, di ferro e di fosforo, il pistacchio è un alimento molto indicato come ricostituente del sistema nervoso e sempre grazie alle proprietà di molte sostanze contenute nel pistacchio, come ad esempio gli isoflavoni ed alcuni acidi organici, l’organismo umano, tramite l’assunzione di pistacchi, è in grado di rafforzare le proprie difese nei confronti degli attacchi dei tanto temuti radicali liberi.

Il pistacchio contiene polifenoli con proprietà antiossidanti ed è stato dimostrato, tramite sperimentazione, la sua capacità di lenire le infiammazioni, di combattere i batteri e i funghi.

Secondo le ultime ricerche condotte dalla American Association for Cancer Research Frontiers, pare che mangiare una ventina di pistacchi al giorno contribuirebbe a ridurre il rischio di insorgenza del tumore al polmone.

Ingredienti per 6 persone:

– 400 G Farina
– 200 G Zucchero
– 2 Cucchiai Zucchero A Velo
– 4 Uova
– 1 Bustina Lievito
– 1 Pizzico Sale
– Burro Per La Teglia
– Farina Per La Teglia
– 80 G Pistacchi Sgusciati
– 1 Bicchiere Latte
– 100 G Marmellata Di Albicocche
– 1 Bicchiere Olio D’oliva

Procedimento:

Private i pistacchi della pellicina, sfregandoli fra le mani, poi tritateli finemente. Sbattete le uova in una terrina assieme allo zucchero, servendovi di una frusta, fino ad ottenere un composto spumoso. Aggiungete l’olio d’oliva, il latte e una presa di sale, mescolate con un cucchiaio di legno, poi unite anche i pistacchi tritati, la farina e il lievito. Lavorate il composto per una decina di minuti, in modo da renderlo gonfio e omogeneo, quindi trasferitelo in una teglia rotonda, imburrata e infarinata, e livellatene la superficie. Fate cuocere la torta nel forno preriscaldato (180 gradi) per circa 40 minuti. Trascorso questo tempo, togliete il dolce dal forno, sformatelo su un piatto di portata, lasciatelo raffreddare, infine ricopritelo con la marmellata di albicocche, cospargetelo con lo zucchero a velo e servite.