|⇨ Tagliolini con Verdure Cremose

Tagliolini

I tagliolini (o taglierini) sono una varietà di pasta all’uovo tipica della cucina italiana inserita nell’elenco dei prodotti agroalimentari tradizionali delle regioni Molise e Piemonte (dove sono meglio conosciuti col nome piemontese di tajarin).


La larghezza del taglio (circa 2–3 mm) li pone tra i più sottili capellini e le più larghe tagliatelle. Hanno sezione piatta ed una lunghezza simile agli spaghetti; lo spessore deve essere inferiore al millimetro. È una pasta di veloce cottura, soprattutto se usata fresca, e si sposa bene con sughi leggeri, con pesce, condimenti delicati o in bianco o addirittura in brodo.

Ingredienti per 4 persone:

– 350 gr Pasta Tipo Tagliolini all’uovo
– 2 Zucchine
– 1 Peperone Rosso
– 2 Porri
– 3 Cucchiai Olio d’oliva
– Alcuni Steli Erba Cipollina
– 2 Tuorli d’uovo
– 150 gr Mascarpone
– 40 gr Formaggio Parmigiano Reggiano Grattugiato
– Sale
– Pepe

Procedimento:

Tagliate a dadini o a pezzetti le zucchine e il peperone e affettate sottili i porri. Riunite le verdure, preparate in una casseruola con olio, regolate di sale e fate cuocere a fuoco basso, con il coperchio, per circa 20 minuti. Intanto riempite una pentola d’acqua e portatela a ebollizione. Salatela, quindi aggiungete i tagliolini. Sbattete i tuorli in una ciotola con il parmigiano e il mascarpone, poi unite l’erba cipollina tagliuzzata con le forbici e le verdure cotte. Scolate la pasta al dente, senza sgocciolarla troppo, e conditela con il composto preparato. Mescolate con cura, aggiungete una macinata di pepe e servite.