Tagliolini alla Russa

Per il nostro consueto appuntamento con la nostra rubrica settimanale le ricette dal mondo, iniziamo col proporvi un primo piatto tipico della cucina Russa, i Tagliolini alla Russa, uno dei primi piatti più rappresentativi di questa nazione abbondantemente annaffiato dalla vodka il liquore russo più conosciuto ed apprezzato al mondo. Pur trattandosi di un primo piatto tipico della cucina russa, gli ingredienti ormai sono abbastanza comuni in tutto il mondo, infatti, sia la Vodka che le uova di lompo (gli unici ingredienti fortemente caratterizzanti di questo piatto) si trovano molto facilmente in qualsiasi supermercato, il che ci invoglia a recuperare tutti gli ingredienti e a realizzare il piatto finché il clima lo consente, visto che la presenza della Vodka fa si che questo primo sia tipicamente invernale e poco apprezzabile nei mesi caldi. Proporvi questo primo piatto dall’inconfondibile profumo e sapore è solo il primo appuntamento con la nostra rubrica dedicata alle ricette dal mondo, anche questa settimana vi proporremo tre piatti che, pur non appartenendo alla nostra tradizione gastronomica, sapranno sicuramente conquistarvi. Scopriamo cosa serve e cosa fare per realizzare i Tagliolini alla Russa.

Ingredienti per 4 persone:

– 250 G Pasta Tipo Tagliolini All’uovo
– 70 G Panna
– 20 G Burro
– 1 Bicchierino Vodka
– 3 Cucchiai Uova Di Lompo
– Sale
– Pepe

Procedimento:

Lessate i tagliolini in abbondante acqua salata. Nel frattempo sciogliete il burro in una casseruolina, unite la panna, la vodka e le uova di lompo. Mescolate e scaldate a fiamma bassissima senza far prendere l’ebollizione, poi salate e pepate. Scolate i tagliolini, senza però farli asciugare troppo, poi conditeli con il sugo e mescolate bene prima di servire.

Nota Bene:

Per poter rendere ancora più buono questo piatto, si consiglia l’utilizzo di pasta fresca, meglio ancora se i Tagliolini sono fatti in casa. Questo porterà sicuramente maggior sapore e bontà al vostro piatto, per non parlare della soddisfazione personale per averlo realizzato.