|⇨ Strangolapreti agli Spinaci

Strangolapreti agli Spinaci

Gli squisiti Strangolapreti agli Spinaci sono l’intrigante primo piatto che utilizziamo per proseguire il nostro consueto appuntamento settimanale con la rubrica le ricette delle nostre lettrici e, questa in particolare, ci viene proposto dalla nostra amica Porzia che ci ha gentilmente inviato.


Prima di cederle la parola, vi ricordiamo che chiunque può inviarci le proprie ricette e partecipare alla nostra rubrica, utilizzando l’apposito modulo di contatto che trovare nella sezione “come contattarci”. Senza perdere altro tempo, cediamo la parola alla nostra amica/lettrice Porzia e i suoi Strangolapreti agli Spinaci.

[…] non sono sicura che la mia ricetta vi piacerà, questo perché, purtroppo, gli spinaci non a tutti piacciono, comunque posso garantirvi che questo primo che sto per proporvi è buono e, se lo assaggerete, saprà conquistarvi […]

Ingredienti per 4 persona:

– 1000 gr Spinaci
– 200 gr Pane Raffermo
– 2 Uova
– 4 Cucchiai Farina
– 1 Cipolla
– 60 gr Burro
– Alcune Foglie Salvia
– Formaggio Parmigiano Grattugiato
– Latte
– Sale
– Pepe

Procedimento:

Tagliate a pezzi il pane, mettetelo in una ciotola, copritelo a filo con del latte e lasciatelo ammorbidire. Mondate gli spinaci e lessateli con la sola acqua del lavaggio e una presa di sale, quindi strizzateli bene, tritateli e trasferiteli in una ciotola. Unite il pane, ben strizzato e passato al passaverdure, la farina e le uova, sbattute con una presa di sale e pepe a piacere, e mescolate bene. Versate il composto a cucchiaiate in una casseruola contenente acqua bollente salata e cuocete gli gnocchi finché saliranno a galla. Conditeli infine con il burro, in cui avrete rosolato la cipolla tritata e la salvia, e parmigiano a piacere e servite. Gli strangolapreti tradizionali, tipici dell’emilia romagna, non hanno nell’impasto gli spinaci e vengono conditi anche in altri modi, ad esempio con ragù di salsiccia o sugo ai funghi porcini.