|⇨ Spanakopita

La spanakopita (< σπανάκι ‘spinaci’ + πίτα ‘torta’) è una torta tradizionale della cucina greca.


Si tratta di una torta con un ripieno di spinaci, feta (solitamente), cipolle novelle, uova e condimenti (che spesso includono aneto). Il ripieno viene avvolto in strati di sfoglia fillo con burro e/o olio d’oliva in una padella grande da cui si tagliano le porzioni individuali oppure arrotolati in singole porzioni triangolari (vedi burek). Al termine della cottura assume una colorazione dorata.

In Grecia è per lo più mangiato come snack e costituisce un’alternativa al tyropita.

Nei ristoranti può venire servito con tzatziki e insalata greca. È divenuto un piatto popolare nei ristoranti greci di tutto il mondo e viene servito come primo leggero o come antipasto ma, per sua natura, potremmo benissimo definirlo come un piatto unico.

Ingredienti

– 450 gr di pasta fillo
– 1 kg di spinaci
– 200 gr formaggio feta
– 200 gr di ricotta
– 4 uova sbattute
– aneto tritato
– noce moscata q.b
– sale e pepe q.b
– 100 ml olio di oliva

Procedimento:

Lavate bene gli spinaci e lessateli con la sola acqua rimasta loro aderente dal lavaggio, salandoli leggermente e mescolandole continuamente in modo che non si attacchino al fondo della casseruola. Dopo circa dieci minuti, versateli in uno scolapasta, fateli intiepidire e strizzateli molto bene. Rimetteteli nella pentola e fateli asciugare ulteriormente su fuoco abbastanza forte stando attenti a non farli bruciare. Finalmente tritateli abbastanza grossolanamente e versateli in una ciotola dove avete schiacciato con una forchetta i 2 formaggi. Aggiungete le uova, l’aneto, il pepe e un pizzico di noce moscata. Date una ultima mescolata aiutandovi con un cucchiaio di legno e aggiustate il sale.
Oliate una pirofila rettangolare e disponete 7 sfoglie di pasta fillo, una sopra l’altra, spenellando ognuna con l’olio e facendo in modo che sbordino dai lati. Ricopritele con il ripieno di spinaci che ricoprirete con le sfoglie restanti spenellando ognuna, compresa l’ultima con l’olio e che sormonterete coi lembi sporgenti ai lati in modo che chiudano bene la torta. Infornate a 180º per circa 45 minuti il tempo necessario a che la torta rimanga bella croccante e dorata. Servite subito.