|⇨ Spaghetti di soia con melanzane

Spaghetti di soia con melanzane

I ghiotti Spaghetti di soia con melanzane sono il caratteristico primo piatto che abbiamo scelto per proseguire il nostro consueto appuntamento settimanale con la nostra rubrica la cucina dal mondo, volta a scoprire i piatti migliori delle varie culture gastronomiche.


I deliziosi Spaghetti di soia con melanzane sono uno squisito primo piatto appartenente alla cultura e tradizione gastronomica cinese.

Gli ingredienti di questo particolare primo piatto, sono tutti di uso comune anche nelle nostre cucine e questo fa sì che questo caratteristico secondo piatto possa essere realizzato senza troppi problemi anche alle nostre latitudini. Scopriamo cosa serve e cosa fare per poter preparare alla perfezione i nostri squisiti Spaghetti di soia con melanzane.

Ingredienti per 4 persone:

– 200 g di spaghetti di soia
– 500 g di melanzane
– 200 g di carote
– 200 g di cipolle
– olio di semi
– salsa di soia q.b.

Procedimento:

Tagliate le melanzane ottenendo dei bastoncini lunghi 4-5 cm e spezzi mezzo cm. Io ho prima tagliato le melanzane in tre pezzi, ogni pezzo a fettine di mezzo centimetro e ogni fetta a listarelle. Scaldate l’olio nel wok e soffriggete le melanzane, rigirandole continuamente. Nel frattempo sbucciate le carote e tagliatele a julienne (io ho usato una grattugia a fori larghi). Tagliate le cipolle a fettina. Quando le melanzane saranno pronte, toglietele dal wok e mettetevi le cipolle e le carote. Fate rosolare 5 minuti e aggiungete le melanzane fritte. Saltate un paio di minuti e versate la salsa di soia. Seguite le istruzioni per preparare gli spaghetti di soia che trovate sulla confezione. Quelli che avevo io andavano mezzi in acqua calda per 5 minuti. Toglieteli dall’acqua e mettete gli spaghetti di soia nel wok con gli altri ingredienti. Lasciate insaporire qualche minuto, magari con dell’altra salsa di soia. Servite gli spaghetti di soia con melanzane.