Spaghetti Alla Carrettiera

Gli spaghetti alla carrettiera, sono un’altra tipica ricetta della Sicilia orientale. Si tratta di un piatto semplice e di facile preparazione, consistente negli spaghetti conditi con pomodoro a pezzettoni, olio, cipolla, basilico, parmigiano grattugiato. Come per molti piatti siciliani, ne esistono diverse varianti, infatti possono essere aggiunti, come variante, anche aglio crudo, pepe e pecorino, tonno, funghi, pancetta, ricotta salata.

Il piatto prende il nome dagli antichi carrettieri, che volendo assaporare la pasta anche in viaggio, cucinavano questo piatto con prodotti dalla facile conservazione. In tempi recenti gli ingredienti come il tonno sottolio, l’estratto di carne e i funghi porcini essiccati vanno cotti in padella. Curiosamente questo piatto viene anche recensito nei ricettari della Cucina romana, dove contempla tra gli ingredienti i funghi freschi porcini.

Ingredienti:

400 gr. di bucatini,
1 kg di pomodori freschi,
1 trito abbondante di basilico con 3 spicchi d’aglio,
peperoncino a pezzetti,
100 gr. di ricotta salata o pecorino grattugiati,
100 gr. d’olio d’oliva,
sale q.b.

Procedimento:

Pelare e tagliare a pezzetti i pomodori nettati e metterli in infusione per qualche ora in una terrina col trito d’aglio e basilico, col sale e pezzetti di peperoncino. Lessare in acqua salata i bucatini. A fine cottura tirarli fuori col forchettone ed amalgamarli con la salsa preparata prima spolverare con ricotta salata o pecorino.

Tags: