Agghiotta di Pesce Spada

Il pesce spada è diffuso e molto usato in tutto il nostro Paese, sia per le sue proprietà che per la bontà della sua carne. Come abbiamo già visto in altre ricette esistono diverse varianti di questa pietanza, che prevedono ingredienti come pinoli ed uvetta sultanina, ma noi oggi vedremo la variante siciliana utilizzata nel messinese e che ora sta diffondendosi anche in altri posti. Le dosi indicate sono per quattro persone.

Ingredienti:

4 fette di pesce spada da 150gr. ognuna,

farina,

olio di oliva,

1 cipolla media tritata,

un gambo di sedano,

1 spicchio di aglio leggermente schiacciato,

1 cucchiaio di capperi sotto sale sciacquati,

1 manciata di olive nere snocciolate,

300gr. pomodori pelati,

1 foglia di alloro,

sale e pepe q.b.

Preparazione:

In una padella friggete da ambo le parti le fette di pesce spada leggermente infarinate, in otto cucchiai di olio, scolatele e tenetele al caldo. Nello stesso condimento appassite il trito di cipolla e sedano con l’aglio, aggiungete capperi, olive e alloro, fate insaporire e quindi unite i pomodori. Salate e cuocete ancora per una decina di minuti. Togliete aglio e alloro. salate le fette di pesce, disponetele nel sugo e cuocete altri 10 minuti. Il piatto va servito ben caldo.

Tags: