|⇨ Soufflé Viennese

Il Soufflé Viennese è il caratteristico dessert che abbiamo scelto per concludere il nostro consueto appuntamento settimanale con la nostra rubrica la cucina dal mondo, volta a scoprire i piatti migliori delle varie culture gastronomiche.


Il Soufflé Viennese è uno squisito dessert appartenente alla cultura e tradizione austriaca. Gli ingredienti di questo particolare dessert, sono tutti di uso comune anche nelle nostre cucine e questo fa sì che questo caratteristico dessert argentino possa essere realizzato senza troppi problemi anche alle nostre latitudini. Scopriamo cosa serve e cosa fare per poter preparare alla perfezione il Soufflé Viennese.

Ingredienti per 4 persone:

– 2 cucchiai strutto
– 6 fette pancarré
– 100 gr marmellata di mirtilli rossi
– 25 cl vino brulè
– 4 albumi d’uovo
– 50 gr zucchero a velo
– 4 tuorli d’uovo
– 40 gr farina

Procedimento:

Le dosi indicate servono per una pirofila ovale lunga circa 32 cm. Fate scaldare lo strutto in un tegame e rosolatevi le fette di pancarré a fuoco dolce fino a quando saranno ben dorate da entrambi i lati. Formate uno strato di pane sul fondo di una pirofila, spalmatevi sopra la marmellata e coprite con le fette rimaste. Versate lentamente nella pirofila tutto il vin brulè caldo, in modo che il pane lo assorba completamente. Preparate un composto di albumi, tuorli, zucchero e farina procedendo come indicato nella ricetta del Salzburger Nockerln, quindi distribuitelo a mucchietti sul pane, servendovi di una spatola. Fate cuocere il dolce nel forno (180 gradi) per circa 10 minuti, in modo che la superficie risulti ben dorata. Sfornate il dolce, cospargetelo con zucchero a velo e servite.