|⇨ Seppie gratinate ripiene di pecorino

Seppie gratinate ripiene di pecorino

Concludiamo il consueto appuntamento con la nostra rubrica settimanale dedicata alla cucina al microonde proponendovi la ricetta delle nostre Seppie gratinate ripiene di pecorino.


Le squisite Seppie gratinate ripiene di pecorino è un tanto invitante quanto delizioso secondo piatto, estremamente buono e che qui vi proponiamo reinterpretandolo secondo la filosofia della cucina a microonde.

Scopriamo cosa serve e cosa fare per poter realizzare le nostre Seppie gratinate ripiene di pecorino.

Ingredienti per 2 persone:

– 400 gr. di Seppie medie pulite
– 3 spicchi di Aglio
– 60 gr.di Pecorino
– 4 cucchiai di Pangrattato
– 2 cucchiai di Basilico tritato
– 4 cucchiai di Vino bianco
– 1 cucchiaio di Olio extravergine di oliva
– q.b. Sale rosa
– q.b. Pepe rosa

Procedimento:

Lavate le seppie e staccate i tentacoli dalle sacche. Tagliate a pezzettini i tentacoli. Ungete il fondo e i bordi di una pirofila e spolverizzate con pangrattato. Disponete le sacche delle seppie nella pirofila. Mettete i tentacoli in una terrina e aggiungete gli spicchi di aglio pelati e tagliati a piccolissimi dadini. Unite il pecorino grattugiato grossolanamente. Aggiungete il basilico tritato. Condite con sale rosa, pepe rosa e olio extravergine di oliva. Mescolate, aggiungete il pangrattato e bagnate con il vino bianco. Mescolate bene fino ad ottenere un composto omogeneo. Distribuite il ripieno nelle sacche delle seppie. Spolverizzate con pangrattato e mettete nel microonde avendo cura d’impostare la funzione crisp fino al completamento della cottura se, invece, preferite una cottura di tipo più tradizionale, allora riporre in un forno già caldo a 200 gradi per 20 minuti o finché la superficie della farcitura si sarà dorata. Estraete dal forno. Mettete le seppie su di un piatto da portata. Spolverizzate con basilico tritato e servite subito in tavola le vostre seppie gratinate ripiene di pecorino. Buon appetito!!!

Nota Bene:

I tempi di cottura potrebbero variare da forno a forno, da marca a marca e da modello a modello, per tale motivo i tempi espressi nella presente ricetta vanno considerati come puramente indicativi, quindi fate affidamento alla vostra esperienza ed alla vostra conoscenza del modello e marca di forno a microonde che possedete.