Semifreddo alla nutella

Il semifreddo è un dolce al cucchiaio servito ben freddo a −18 °, tipicamente composto miscelando della meringa italiana, della panna semimontata, e un gusto a piacere. Il parfait si differenzia in quanto manca la meringa italiana, che viene sostituita con della patè à bombe. Il biscotto ghiacciato invece contiene meringa italiana, della panna semimontata e purea di frutta. Il semifreddo, con l’aggiunta di crema pasticcera, prende il nome di semifreddo all’italiana. Tanti nomi per tanti dolci tutti buoni ed invitanti ed ora proprio partendo dalla ricetta base del semifreddo, andremo a modificare la ricetta originale proponendovi un eccellente semifreddo alla nutella. Scopriamo cosa serve e cosa fare per realizzare il semifreddo alla nutella.

Ingredienti per 4 persone:

– Nutella q.b.
– Cioccolata fondente q.b.
– 250 ml. di panna da montare
– 100 gr. di crema di latte
– 120 gr. di zucchero
– 2 chiare d’uovo
– 1 bustina di vanillina
– 1 bustina di zucchero a velo

Procedimento:

Montate la panna e riponetela nel frigo per farla raffreddare e mantenere la consistenza. Nel frattempo montate le chiare d’uovo con lo zucchero e aggiungete la vanillina e la crema di latte. Riprendete quindi la panna e unitela al composto insieme alla nutella. Fate fondere la cioccolata fondente a bagnomaria, poi versatela in uno stampo per dolci e fatela solidificare; versate quindi l’impasto precedentemente preparato, uno strato di nutella e nuovamente uno strato dell’impasto, quindi riponete in freezer per qualche ora. Togliete il semifreddo dal freezer una decina di minuti prima di servirlo e decoratelo con lo zucchero a velo e scaglie di cioccolato.

Nota Bene:

– Dovete montare le chiare d’uovo con lo zucchero fino a ottenere un impasto consistente simile a quello per la preparazione delle meringhe. La quantità di Nutella dipende dai vostri gusti personali; in generale, però, è sufficiente un barattolo medio. Per montare più facilmente, la panna deve essere fresca: tenetela in frigorifero fino all’utilizzo.

– Per un risultato ancora più dolce potete aggiungere un cucchiaio di miele all’impasto e decorare con granella di nocciole.