Salsa Worcester

salsa-worcesterE’ una salsa inglese, agrodolce e leggermente piccante, che prende il nome dall’omonima città inglese di Worcester. Si presenta di colore bruno scuro adatta per accompagnare secondi di carne, sughi, minestre ed è indispensabile per alcuni cocktail (come il celeberrimo Bloody Mary).

Nasce per caso nel 1835, quando, su richiesta di un ex governatore inglese che aveva vissuto nel Bengala; due farmacisti (John Lea e William Perrins) fecero un intruglio e lo misero in una botticella ma il risultato al primo assaggio fu disastroso e la botticella dimenticata in cantina. Dopo qualche anno, i due ripresero dalla cantina il barile con quella salsa e si accorsero che era diventata deliziosa.

Da allora la ricetta non è mai cambiata: la salsa viene fatta invecchiare per tre anni in botti di legno, e tra gli ingredienti si annoverano cipolle britanniche, aglio francese, acciughe sotto sale spagnole, cipolla scalogna olandese ed erbe aromatiche. Dopo l’invecchiamento, viene aggiunto aceto di malto, tamarindo di Calcutta, chiodi di garofano del Madagascar, peperoncino rosso della Cina e melassa di canna da zucchero dei Caraibi.

Per quanto riguarda la sua preparazione ancora oggi è circondata da un alone di mistero.

E’ infatti coperto da segreto il processo produttivo della salsa, come rimane incompleto l’elenco di tutti gli ingredienti che concorrono alla creazione del gusto tutto particolare della worcester  LEA & PERRINS. Cipolla inglese, aglio francese, acciughe spagnole, scalogno olandese vengono invecchiati separatamente in barili colmi di aceto e malto. In seguito vengono trasferiti in grandi tinozze per essere miscelati con gli altri ingredienti: tamarindi di Calcutta, peperoncini rossi cinesi, chiodi di garofano del Madagascar e melassa dei Caraibi. Sono tre gli anni richiesti per fare macerare e invecchiare questo composto che, infine, viene filtrato e portato a maturazione.

La salsa viene quindi imbottigliata nella classica bottiglietta dal lungo collo con l’etichetta arancione che abbiamo imparato a riconoscere sugli scaffali dei negozi di tutto il mondo. La salsa Worcester LEA & PERRINS si rivela assolutamente versatile in cucina e solo poche gocce sono in grado di conferire quel tocco in più a tante ricette, dai cocktail agli antipasti, ai secondi.