|⇨ Salsa di melanzane alla menta piccante

Salsa di melanzane alla menta piccante

Siamo giunti al consueto appuntamento con la nostra rubrica settimanale dedicata alla cucina al microonde ed apriamo questo nostro appuntamento settimanale proponendovi la ricetta della nostra Salsa di melanzane alla menta piccante.


La nostra Salsa di melanzane alla menta piccante è un delizioso ed intrigante antipasto che qui viene proposto secondo la filosofia della cucina a microonde. Questo primo piatto vi incuriosirà prima, per poi conquistarvi con i suoi profumi e sapori delicati, unici ed indescrivibili. Scopriamo cosa serve e cosa fare per poter realizzare la nostra Salsa di melanzane alla menta piccante.

Ingredienti per 6 persone:

– Melanzane 1
– Peperoncino rosso piccante freschi – 3
– Menta fresca – 10 rametti
– Spicchio di aglio ¼
– Succo di limone 1 cucchiaio da tè
– Olio extravergine d’oliva (EVO) 4 cucchiai da tavola
– Sale q.b.

Procedimento:

Quando volete preparare la salsa di melanzane piccante, per prima cosa lavate le melanzane, quindi disponile su di una teglia e bucherellale con la punta di un coltello. Cuocete le melanzane nel microonde impostando la funzione crisp se, invece, preferite una cottura di tipo tradizionale, allora infornatele in un forno preriscaldato a 180°C per un’ora. A questo punto, riprendete le melanzane dal forno e ricavatene la polpa che dovrete traferire nel bicchiere del frullatore ad immersione. Aggiungete la menta, il pezzettino d’aglio, i peperoncini freschi senza semi, il succo di limone e del sale. Frullate il tutto fino ad ottenere una consistenza omogenea. Aggiungete dell’olio e frullate ancora fino ad ottenere la densità desiderata. Realizzate dei crostini tostando del semplice pane in cassetta o il pane che preferite ed utilizzateli per accompagnare la salsa.

Nota Bene:

I tempi di cottura potrebbero variare da forno a forno, da marca a marca e da modello a modello, per tale motivo i tempi espressi nella presente ricetta vanno considerati come puramente indicativi, quindi fate affidamento alla vostra esperienza ed alla vostra conoscenza del modello e marca di forno a microonde che possedete.