Salmone con contorno di mele

Il Salmone con contorno di mele è il secondo che abbiamo deciso di utilizzare per concludere la nostra consueta rubrica settimanale dedicata alla cucina al microonde. Si tratta di un delicato ed originale secondo piatto, che ci propone l’inusuale matrimonio del salmone con la mela. Due sapori decisamente distanti tra loro che, accoppiati e sapientemente amalgamati con del vino bianco secco, creano un particolare piatto che può essere solo assaporato e non descritto. Non il piatto è buono e semplice da realizzare, ma è anche ideale per tutte le grandi occasioni, garantendoci sempre un figurone con parenti ed amici che, di sicuro, ce lo invidieranno. Scopriamo cosa serve e cosa fare per poterlo realizzare al meglio.

Ingredienti per 2 persone:

– 2 fette di salmone,
– 1 mela leggermente acerba,
– 3 cucchiai di vino bianco secco,
– 20 gr. di burro,
– 2 cucchiai di passata di pomodoro,
– farina bianca q.b.,
– 6/8 grani di pepe verde,
– sale, q.b.

Procedimento:

Private della buccia la mela. Eliminate il torsolo. Sminuzzatela a fettine sottili. Disponetele in uno strato uniforme lungo i bordi di un recipiente piatto e piccolo di materiale adatto al microonde. Passate nella farina le fette di salmone. Appoggiatele non al centro del recipiente. Irrorate con il vino. Salate. Cospargete con i grani di pepe verde. Coprite. Cucinate alla massima potenza per 5 minuti finché il salmone non avrà un colore rosa pallido. Sistemate in due piatti il pesce e le fette di mela. Aggiungete il burro e la passata di pomodoro al sugo di cottura rimasto nel recipiente. Lavorate bene. Rimettete nel forno alla massima potenza per 2 minuti. Rimestate. Velate con la salsa ottenuta il pesce. Servite.