|⇨ Rotolo di maiale arrosto farcito con mele e pancetta, alla senape in grani

Rotolo di maiale arrosto farcito con mele e pancetta, alla senape in grani

Il nostro Rotolo di maiale arrosto farcito con mele e pancetta, alla senape in grani è il tanto delicato quanto squisito secondo piatto che abbiamo scelto per concludere il nostro consueto appuntamento settimanale con la nostra rubrica dedicata alle ricette per il Kenwood Chef, uno dei robot da cucina tra i più conosciuti e diffusi in Italia.


Lo squisito Rotolo di maiale arrosto farcito con mele e pancetta, alla senape in grani è l’intrigante e delizioso secondo che oggi vi proponiamo in una accattivante variante appositamente pensata per il nostro insostituibile Kenwood Chef.

Scopriamo cosa serve e cosa fare per poter preparare alla perfezione il ghiotto Rotolo di maiale arrosto farcito con mele e pancetta, alla senape in grani.

Ingredienti per 6 persone:

– 800g aperta a libro di lonza di maiale
– 200g di pancetta affumicata tagliata a cubetti
– qualche rametto di salvia e timo
– 2 fette a dadini di baguette
– 200g di gelatina di mele
– 2 cucchiai di senape in grani
– qb di burro e olio extravergine d’oliva
– 200g di marsala secco
– 1 testa intera di aglio
– 1 di rametto di rosmarino
– qb di sale e pepe

Procedimento:

Montate il tagliaverdure con 7 dischi con il disco per affettare sottile, regolate il selettore su 2 e affettate finemente lo scalogno. Sbucciate la mela e tagliatela a tocchetti di 1 cm. Montate la frusta gommata. Versate 1 cucchiaino d’olio nella ciotola della planetaria, impostate la temperatura a 140°C e fate scaldare per 1 minuto, poi unite la pancetta affumicata. Impostate la velocità a 2 e fate rosolare per qualche minuto. Rimuovete la pancetta e fatela asciugare su alcuni fogli di carta assorbente. Nello stesso fondo di cottura aggiungete lo scalogno, regolando la temperatura a 140°C, velocità 2. Fateli appassire per 2 minuti, abbassate la temperatura a 120°C e unite la mela, la salvia e il timo. Aggiustate di sale e pepe e cuocete per 4 minuti o fino a quando la mela sarà cotta. Unite il pane, la salvia e il timo, fate insaporire per 2 minuti e aggiungete un goccio d’acqua che farete assorbire. Trasferite la farcia in una boule e fate raffreddare. Unitevi la pancetta affumicata. Aprite la fetta di carne sul piano di lavoro e stendetevi il composto preparato lasciando 1-2 cm dai bordi in modo da evitare che fuoriesca. Arrotolate la carne e legatela con dello spago da cucina. Massaggiatela con sale e pepe e rosolatela uniformemente in una casseruola con olio e burro, girandola con due cucchiai di legno per non forarla e far fuoriuscire i succhi. Trasferitela in una pirofila insieme a tutto il fondo di cottura, aggiungete la testa d’aglio tagliata a metà, salvia, rosmarino e timo fresco. Unite il Marsala e infornate a 150°C per 1 ora e 30 minuti, irrorando l’arrosto e le verdure di tanto in tanto con il fondo di cottura. Nel frattempo nella ciotola della planetaria pulita raccogliete la gelatina di mele e la senape. Montate la frusta gommata, regolate la temperatura a 90°C e fate scaldare per 5 minuti mescolando a velocità 1. Il composto dovrà essersi appena addensato. Spennellate l’arrosto con questa salsa e passatelo sotto al grill per 4-5 minuti o fino a quando risulterà perfettamente glassato.