Rotolo al prosciutto

Già in passato vi abbiamo proposto la ricetta dei rotolini allo speck (trovate la ricetta qui), involtini di tacchino che vengono fortemente caratterizzati dalla presenza dello speck. Di questa ricetta esiste una variante molto interessante che oggi vi proponiamo.

Ingredienti per 4 persone:

una fetta di fesa di tacchino preparata dal macellaio da 800 g,
3 cipollotti,
un cuore di sedano,
una carota,
20 gr di funghi porcini secchi,
100 gr di prosciutto cotto in una fetta,
un dado per brodo vegetale,
sale e pepe q.b.

Procedimento:

Pulite sedano e carota, tagliateli a bastoncini, mettete a bagno i funghi in acqua tiepida, tagliate i cipollotti in 4 spicchi. Insaporite per qualche minuto le verdure in una padella con 2 cucchiai di olio, unite i funghi ben strizzati, salate.
Stendete la fetta di tacchino su un tagliere, rifilate i bordi e passate i ritagli di carne al mixer, con una presa di sale e metà del prosciutto.
Distribuite il composto sulla fetta di tacchino, poi coprite con le verdure e il prosciutto rimasto, tagliato a striscioline. Arrotolate la fetta di carne su se stessa, legatela con spago da cucina e mettetela in una teglia con 3 cucchiai di olio, il dado sbriciolato, mezzo bicchiere di vino e mezzo di acqua.
Trasferite la teglia in forno già caldo a 200° e cuocete per un’ora. Poi sfornate, lasciate intiepidire e tagliate il rotolo a fette. Servitelo con insalata mista di stagione.

Tags: