Risotto con cappelletto di zucchine croccanti

Per il nostro appuntamento settimanale con la rubrica le ricette delle nostre lettrici, questa settimana faremo la conoscenza di Ilaria, una nostra assidua lettrice che ci invia una gustosa ricetta che vi proponiamo qui di seguito. Prima di congedarci, vi ricordiamo che chiunque può inviarci le proprie ricete, basta utilizzare l’apposito form di contatto che trovate nel sito.

I risotti sono la mia passione, e quello che vi sto per proporre è, decisamente, un primo piatto accattivante vista la presentazione ben curata.

Utilizzando ingredienti semplici e soprattutto di stagione ci regaliamo un risotto dal gusto e dalla leggerezza impareggiabili che in egual misura contribuiscono a rendere questo risotto delicato e gustoso. Dunque cosa ci impedisce dal sperimentare la ricetta di oggi e risolvere il problema magari di far mangiare ai nostri familiari pietanze prima ancora che gustose e saporite anche sane…?

Ingredienti per 4 persone:

– 280 gr di riso carnaroli
– 1 carota
– cipolla q.b.
– sedano q.b.
– parmigiano q.b.
– sale e pepe q.b.
– 1 patata
– olio extravergine d’oliva
– 20 fiori di zucca
– 1 zucchina

Procedimento:

Iniziamo preparando il brodo vegetale: tagliamo la carota, la patata, il sedano e la cipolla a pezzettoni e facciamoli bollire con abbondante acqua, saliamo. In una padella antiaderente facciamo tostare il riso con non più di un cucchiaino d’olio d’oliva e un po’ di cipolla tritata. A questo punto uniamo i fiori di zucca che abbiamo precedente pulito eliminando gambo e pistillo. Se l’avete, sfumate con del vino bianco e iniziate ad aggiungere il brodo, fino a portare il riso a cottura. Nel frattempo tagliate le zucchine a julienne e fatele saltare in un’altro padellino, anche in questo caso con poco olio extra vergine di oliva, sale e pepe. Appena pronto il riso allontaniamolo dal fuoco e mantechiamo con parmigiano e un filo d’olio a crudo. Servite caldo con una spolverata di pepe nero.