|⇨ Risotto al salto

Siamo giunti al consueto appuntamento con la nostra rubrica settimanale dedicata alla cucina al microonde ed apriamo questo nostro appuntamento settimanale proponendovi la ricetta del nostro Riso al salto.


Il Riso al salto è un delizioso ed intrigante primo piatto che qui viene proposto secondo la filosofia della cucina a microonde. Questo antipasto vi incuriosirà prima, per poi conquistarvi con i suoi profumi e sapori delicati, unici ed indescrivibili. Scopriamo cosa serve e cosa fare per poter realizzare il Riso al salto.

Ingredienti per 4 persone:

– Riso: 300 gr.
– Burro: 40 gr.
– Cipolla: mezza
– Vino bianco secco: mezzo bicchiere
– Zafferano: 1 bustina
– Brodo vegetale: 3/4 di litro
– Grana grattugiato: 2 cucchiai
– Olio di oliva extravergine: 3 cucchiai
– Emmental: 12 fettine
» Per guarnire:
– Foglie di bietole: q.b.

Procedimento:

Sbucciate la cipolla, lavatela e tritatela finemente; fatela appassire in un tegame a fuoco moderato con 20 g di burro. Aggiungete il riso e fatelo insaporire per 2 minuti, mescolando con un cucchiaio di legno; bagnate con il vino bianco e fatelo evaporare a fuoco vivace. Versate poco alla volta il brodo bollente, mescolando di tanto in tanto. Fate cuocere il riso per 15-18 minuti circa; a metà cottura aggiungete lo zafferano sciolto in poco brodo bollente. Togliete il tegame dal fuoco, aggiungete il burro rimasto e il formaggio grana grattugiato. Versate il risotto sopra un piano di lavoro e stendetelo con un cucchiaio di legno, oppure con una spatola, allo spessore di 1 cm circa; lasciatelo raffreddare. Con la punta di un coltello ritagliate 4 dischi del diametro di 18 cm. Spennellate d’olio una padella, preferibilmente di ghisa, e fatevi dorare, da una parte e dall’altra, i dischi di risotto. Poneteli quindi in una pirofila dopo aver posto sopra ogni disco di riso 3 fettine di emmental e fate gratinare in forno per qualche minuto. Servite decorando con foglie di bietole scottate, scolate, asciugate e spennellate con poco burro.

Nota Bene:

Il risotto al salto viene gustato anche accompagnato con salsa di pomodoro.

I tempi di cottura potrebbero variare da forno a forno, da marca a marca e da modello a modello, per tale motivo i tempi espressi nella presente ricetta vanno considerati come puramente indicativi, quindi fate affidamento alla vostra esperienza ed alla vostra conoscenza del modello e marca di forno a microonde che possedete.