|⇨ Riso fritto di Hang Chou

Riso fritto di Hang Chou

Il Riso fritto di Hang Chou è il caratteristico primo piatto che abbiamo scelto per aprire il nostro consueto appuntamento settimanale con la nostra rubrica la cucina dal mondo, volta a scoprire i piatti migliori delle varie culture gastronomiche sparse per il mondo.


Il Riso fritto di Hang Chouè uno squisito primo piatto appartenente alla cultura e tradizione gastronomica cinese. Questo caratteristico primo piatto è realizzato con ingredienti semplici ed abbastanza comuni anche alle nostre latitudine, questo fa sì che anche da noi possa essere realizzato senza troppi problemi. Scopriamo cosa serve e cosa fare per poter preparare alla perfezione il Riso fritto di Hang Chou.

Ingredienti per 4 persone:

– 300 ml di riso a chicco lungo
– 250 g di gamberetti già cotti e senza guscio
– 250 g di prosciutto cotto a dadini
– 2 uova sbattute
– 2 spicchi d’aglio
– 4 scalogni tagliati a fettine sottili (mantenete separate le fettine verdi da quelle bianche)
– 375 ml di piselli in scatola o cotti 15 minuti in acqua bollente
– 3 cucchiai di salsa di soia
– 3 cucchiai di brodo di carne
– 1 cucchiaio di vino di Shaoxing o di sherry secco
– 125 ml d’olio

Ingredienti per la marinata:

– 3 cucchiaini di fecola
– 1 albume
– 1/2 cucchiaino di sale

Procedimento:

La sera prima fate cuocere il riso in 630 ml d’acqua e 2 cucchiai d’olio. In un recipiente mescolate tutti gli ingredienti della marinata, aggiungetevi i gamberetti e lasciate riposare in frigorifero. Il giorno dopo Scaldate il wok, versatevi 2 cucchiai d’olio, fatevi rosolare l’aglio, aggiungete i gamberetti e lasciate cuocere per 40/50 secondi. Versate il vino lungo la parete del wok, quando comincia a sfrigolare, togliete i gamberi dal fuoco e conservateli in un piatto. Fate scaldare un cucchiaio d’olio in una padella, versatevi metà delle uova sbattute, fate cuocere un lato, quindi girate questa specie di frittatina e terminate la cottura. Mettetela in un piatto e tagliatela a striscioline. Pulite il wok con un foglio di carta assorbente, versatevi un po’ d’olio, fate scaldare, quindi aggiungete prima gli scalogni – fettine bianche – poi l’altra metà delle uova sbattute e infine il riso sgranato. Quando il riso è caldo, aggiungete anche il prosciutto, i piselli, i gamberetti, la salsa di soia e il brodo. Mescolate bene il tutto, quindi versate in un piatto da portata e guarnite con le fettine verdi di scalogno e le striscioline di frittata.