Rigatoni all’orata

Trascorso il ferragosto 2013 torna, puntuale come sempre, la nostra rubrica dedicata al mondo dei microonde. Questa settimana scopriremo un’altra ricetta che ci farà risparmiare tempo e denaro, senza però scendere a compromessi per ciò che riguarda sapori e bontà. Scopriamo cosa serve e cosa fare per realizzare il piatto di oggi.

Ingredienti:

– 300 gr di Rigatoni (ma va bene qualsiasi tipo di pasta corta);
– 200 gr di filetti d’orata;
– 2 cucchiai di olio extravergine d’oliva;
– Mezza cipolla;
– 1 spicchio d’aglio;
– 1 Mazzetto di maggiorana;
– Sale q.b.;
– Pepe q.b.

Procedimento:

Pulite i filetti d’orata, lavateli con cura, asciugateli e tagliateli a pezzettini. Mettete in una pirofila l’olio, la cipolla e l’aglio, mescolando bene. Sistemate nella pirofila anche i filetti di pesce e passate nel forno a potenza massima per sei minuti. Lasciate riposare per due minuti. Salate, pepate, coprite e continuate la cottura per due minuti. Lessate i maccheroni in abbondante acqua salata, scolateli al dente e conditeli con il sugo. Spolverizzate con la maggiorana e servite subito.