Torta alla frutta

Tra tutte le torte esistenti, le più ghiotte, ma anche le più adatte per i bambini, sono quelle alla frutta. Come per qualsiasi altra ricetta che vi abbiamo proposto, anche in questo caso esistono diverse varianti di torte farcite alla frutta, varianti dovute alla quantità di frutti presenti e a qualche altro piccolo ingrediente che andrà ad arricchire le torte. Quest’oggi ve ne proponiamo una che, nella sua relativa semplicità, la si può realizzare tranquillamente a casa, per la gioia di grandi e piccini. Scopriamo cosa serve e cosa fere per prepararla.

Ingredienti 4 persone:

–  3 fette di pan di spagna di 24 cm.,
–  300g. di mascarpone,
–  porto, 100g. di zucchero,
–  3 uova,
–  6 fette di ananas sciroppato,
–  un barattolo di pesca sciroppata,
–  2 kiwi,
–  un limone,
–  un’arancia,
–  una banana,
–  80g. di gelatina di frutta,
–  4 ciliegine candite.

Procedimento:

Sbattete i tuorli con lo zucchero e unitevi prima il mascarpone poi l’ananas sgocciolato e tritato grossolanamente. Incorporate gli albumi montati a neve densissima e mettete in frigo. Spalmate due dischi di pan di spagna con il composto preparato, sovrapponeteli e copriteli con il terzo disco. Disponete sulla superficie le fette di pesche a corona, in modo che ogni coppia di spicchi formi una specie di rondella. Sbucciate i kiwi e mettetene una fettina al centro di ogni rondella di pesca. Sbucciate la banana, affettatela e riempite la parte centrale della torta. Tagliate l’arancia a rondelle, dividetele a metà e disponetele tra le pesche e le banane, leggermente sollevate. Spennellate tutta la frutta con 2 cucchiai di gelatina diluita sul fuoco con 2 cucchiai di brandy e mettete mezza ciliegina al centro di ogni fetta di kiwi.