|⇨ Ravioli integrali con zucchine

Ravioli integrali con zucchine

I ghiotti Ravioli integrali con zucchine sono l’intrigante primo piatto che abbiamo scelto per proseguire il nostro consueto appuntamento settimanale con la nostra rubrica dedicata alle ricette per il Kenwood Chef, uno dei robot da cucina tra i più conosciuti e diffusi in Italia.


Gli squisiti Ravioli integrali con zucchine sono un ricco primo piatto della cucina italiana che qui vi proponiamo secondo la filosofia del Kenwood Chef. Scopriamo cosa serve e cosa fare per poter preparare alla perfezione i nostri Ravioli integrali con zucchine.

Ingredienti per 8 persone:

– 150 di farina di grano duro
– 450 di semola di grano duro
– 1 di uovo
– 300g di zucchine
– 2 di fiori di zucchina
– 75g di carota media sbucciata
– 50g di cipolle di tropea
– 70g di parmigiano reggiano
– 70g di pane grattugiato
– 70g di ricotta di capra fresca
– 2 di pomodori secchi

Procedimento:

Montare la grattugia a rullo con i fori grossi sulla presa frontale. Iniziare grattugiando la ricotta che poi metterete da parte. Passare agli altri ingredienti zucchina, cipolla e per ultima la carota. Far rosolare le verdure grattugiate in una pentola antiaderente con un filo di olio.  salare ed eventualmente pepare a piacere affinché la verdura risulti cotta. A questo punto aggiungere al composto di verdure la ricotta i fiori di zucchina e i pomodori precedentemente tagliuzzati. Montare il gancio a spirale e preparare la pasta. Mettere nella ciotola del Kenwood le farine, l’uovo e tanta acqua versata a filo necessaria per ottenere un impasto ben amalgamato ma sodo. Avvolgere in pellicola trasparente e lasciare riposare per circa 30/60 minuti in frigorifero. Montiamo la sfogliatrice ed iniziamo a passare la pasta tra i rulli fino ad ottenere lo spessore desiderato e a questo punto iniziamo la preparazione dei ravioli. Sistemare dei mucchietti di ripieno sulla sfoglia, coprire con altra sfoglia, far aderire la pasta facendo uscire tutta l’aria, con un coppa pasta tagliare i ravioli. Cuocere in abbondate acqua salata e condire a piacimento.