|⇨ Pomodori Farciti al Formaggio

Formaggio

Il formaggio è il prodotto della coagulazione del latte, ottenuta con aggiunta di caglio ed, eventualmente, di fermenti lattici e di sale. Il caglio è una sostanza acida e ricca di enzimi coagulanti, ricavato dallo stomaco di animali da latte, da alcune piante o da muffe.


I formaggi sono ricchi di proteine (20-30% di media), soprattutto di caseina, che si trova legata ai sali di calcio e di fosforo (fosfocaseinato di calcio).

Il contenuto in lipidi è variabile, a seconda del latte di partenza (scremato o intero), 8-20% nei formaggi magri, 20-42% in quelli semigrassi, oltre il 42% in quelli grassi. Si tratta soprattutto di grassi saturi, ma anche mono e polinsaturi, fosfolipidi (componenti strutturali delle membrane cellulari) e colesterolo (40-100 mg per 100 g di formaggio).

Ingredienti per 4 persone:

– Pepe
– Sale
– 1 Cucchiaio Paprica
– 2 Spicchi Aglio
– 6 Cucchiai Erbe Aromatiche
– 6 Cucchiai Panna
– 6 Cucchiai Formaggio Bianco
– 4 Pomodoro Grande

Procedimento:

Tagliate una calotta ai pomodori e tenetela da parte; svuotateli con un cucchiaino badando a non romperli. Salate l’interno dei pomodori e posateli, capovolti, in un colapasta. Lasciateli sgocciolare per trenta minuti.
Nel frattempo mondate e schiacciate l’aglio, mettete il formaggio in una terrina e lavoratelo con un cucchiaio di legno per renderlo omogeneo. Unite la panna, le erbe tritate, l’aglio, sale e pepe. Sbattete per ottenere una preparazione soda ma soffice. Tenete la preparazione in frigorifero fino al momento di farcire i pomodori. Risciacquate i pomodori con la preparazione di formaggio, cospargeteli di paprica. Copriteli con le calotte che avete tenuto da parte. Potete sostituire la panna con yogurth.