|⇨ Polenta di Patate

Patate

Originarie delle Ande, le patate sono ricche di fosforo, potassio, vitamine e amidi, inoltre risultano molto digeribili e favoriscono le funzioni intestinali. Scopriamo le proprietà delle patate, i benefici per la salute, gli usi e le eventuali controindicazioni del tubero più famoso del mondo.


Quante ne sappiamo sulle patate? Che, dopo l’arrivo in Europa intorno al 1570, la diffusione della coltivazione fu lenta, la chiesa le bandì perché “frutto del diavolo” visto che crescevano sotto terra e che la patata non era citata nella Bibbia; che il re di Prussia le fece coltivare per salvare il popolo dalla carestia e che le patatine fritte sono state inventate, pare, per sbaglio.

Ma ci sono anche molti dubbi sulle patate: fanno ingrassare? Le possono mangiare tutti? Che benefici apportano alla salute?

La loro scoperta fu una vera rivoluzione, da allora la cucina europea non fu mai più la stessa (diffidenza iniziale permettendo). In Germania era considerato un tartufo e con il passare del tempo divenne sempre più un cibo popolano, dei bassi ceti.

Ingredienti per 4 persone:

– 200 gr Patate Lessate
– 200 gr Farina di Grano Saraceno
– 200 gr Farina di Mais Gialla
– 200 gr Formaggio Emmenthal
– 1 Cipolla
– Formaggio Grana Grattugiato
– Burro
– Sale
– Pepe

Procedimento:

Mescolare le due farine e versarle a pioggia in acqua bollente salata e cuocere per 45 minuti. Poco prima del termine di cottura incorporare le patate schiacciate, la cipolla precedentemente soffritta in una noce di burro 2 cucchiai di grana, l’Emmenthal a dadini e un po’ di pepe. Mescolare bene e servire ben calda.