|⇨ Polpettine di Pesce alla Tunisina

Polpettine di Pesce alla Tunisina

Le Polpettine di Pesce alla Tunisina sono il caratteristico secondo piatto che abbiamo scelto per concludere il nostro consueto appuntamento settimanale con la nostra rubrica la cucina dal mondo, volta a scoprire i piatti migliori delle varie culture gastronomiche.


Le Polpettine di Pesce alla Tunisina sono uno squisito dessert appartenente alla cultura e tradizione gastronomia tunisina. Gli ingredienti di questo particolare secondo, sono tutti di uso comune anche nelle nostre cucine e questo fa sì che questo caratteristico dessert argentino possa essere realizzato senza troppi problemi anche alle nostre latitudini. Scopriamo cosa serve e cosa fare per poter preparare alla perfezione le Polpettine di Pesce alla Tunisina.

Ingredienti per 4 persone:

– 500 gr polpa di pesce lessato (palombo, merluzzo, dentice) anche surgelato
– 4 cucchiai prezzemolo
– 2 cipolle
– 4 cucchiai farina
– 1 uovo
– 1/2 cucchiaio paprica dolce
– 1/2 cucchiaio semi di cumino
– 1/2 cucchiaino pepe nero
– olio di semi di girasole
– sale

Procedimento:

Private la polpa dei pesce da eventuali lische, cartilagini e pelle; tritatela finemente e mettetela in una terrina con il prezzemolo e le cipolle entrambe tritate finemente, l’uovo, il pepe, la paprica, il cumino tritato e il sale. Amalgamate bene il tutto e formate delle piccole polpette; appiattitele leggermente e infarinatele con cura. Mettete abbondante olio nella padella e, quando sarà bollente, fatevi dorare uniformemente le polpette. Toglietele con la paletta, passatele sulla carta per fritti perché perdano l’eccesso di unto e servitele ben calde.