Pizzaiola alla diavoletta al microonde

Pizzaiola alla diavoletta al microondePer il nostro consueto appuntamento con la rubrica  “la cucina al microonde”, questa settimana ci dedicheremo ad un particolare ed intrigante secondo che saprà sicuramente conquistarvi, sia che cerchiate dei piatti pratici e veloci da realizzare, sia che cerchiate un tipo di cucina particolare ed intrigante. Come recita il titolo di questo articolo, il piatto in questione è una pizzaiola alla diavola. Scopriamo cosa serve e cosa fare per realizzarlo.

Ingredienti per 2 persone:

4 fettine sottili di lonza di maiale
2 mestoli di salsa o di sugo pronto
4 fettine di formaggio tipo galbanino
2 fette di prosciutto cotto
Olio extravergine d’oliva
Origano

Procedimento:

È una ricetta da fare in pochissimi minuti ma che vi darà tantissima soddisfazione. Nel tegame in vetro per microonde stendete un semplice salsa di pomodoro o un sugo di pomodoro.Adagiatevi le fettine di lonza, poi sopra ciascuna fettina stendete una fetta di prosciutto della stessa lunghezza e sopra ancora una fetta sottile di formaggio. Spolverate con un po’ di origano e irrorate con un filo d’olio e un po’ d’acqua ( circa il fondo di un bicchiere)in modo tale da non far asciugare troppo il sughetto durante la cottura. Coprite il tegame col suo coperchio in vetro e cuocete in microonde a potenza medio alta ( circa 750 w) per 4-5 minuti. Servite caldissime con una buona dose di pane perché la scarpetta è assicurata…

Cose da Diavoletti: potete sostituire alle fettine di lonza delle fettine di bovino o vitello, l’importante è che siano sottili e magre.