|⇨ Petto di tacchino ripieno con cipolle confit

Il Petto di tacchino ripieno con cipolle confit è il delicato e delizioso secondo piatto che abbiamo selezionato per voi e per concludere la nostra consueta rubrica settimanale dedicata al Bimby, uno dei robot da cucina tra i più conosciuti e diffusi in Italia.


La ricetta che stiamo per proporvi è un originale secondo a base di cavolfiore e patate. Oggi vi proponiamo una rivisitazione della ricetta classica della torta all’ananas che, in questa sede, viene realizzata seguendo la filosofia del Bimby. Il Petto di tacchino ripieno con cipolle confit risulteranno estremamente semplice da realizzare e, grazie al nostro insostituibile Bimby, la andremo a realizzare anche in tempi decisamente contenuti. Scopriamo cosa serve e cosa fare per poter realizzare il Petto di tacchino ripieno con cipolle confit.

Ingredienti per 6 persone:

– 1 Petto di tacchino aperto in una sfoglia, (circa 900 grammi)
– 1 Mela renetta tagliata a fettine
– 5 porzioni di formaggino spalmabile
– 70 grammi prugne secche denocciolate, tagliate a pezzettini
– 70 grammi uvetta passa
– 50 grammi noci
– sale e pepe

Cipolle confit

– 700 grammi cipolle
– 30 grammi olio d’oliva
– 70 grammi burro
– 30 grammi caramello
– 200 grammi vino rosso
– 50 grammi acqua
– sale e pepe

Procedimento:

Stendere un rettangolo di carta film trasparente. Stendere sopra la carne, salare e pepare, e sistemare sopra la mela, il formaggino e la frutta secca, lasciando un bordo nella parte superiore senza ripieno per poterlo arrotolare. Arrotolare la carne aiutandosi con la pellicola stringendo bene e chiudendo i lati con un nodo. Avvolgere il tutto in un foglio di alluminio. Sistemarlo nel recipiente Varoma. Chiudere e tenere da parte. Prepariamo le cipolle confit: Versare la cipolla nel boccale tagliata in quarti e tritare 4 secondi, velocità 4. Aggiungere l’olio ed il burro e programmare 10 minuti, Varoma, con funzionamento antiorario, velocità mescola dolce. Aggiungere gli ingredienti restanti e programmare 30 minuti, Varoma, con funzionamento antiorario, velocità mescola dolce, sistemando sopra il recipiente Varoma. Terminato il tempo, lasciar raffreddare la carne prima di tagliarla. Per servire, togliere la carta, tagliare la carne in fettine e aggiungere la salsa di cipolla.