Petto d’anatra con rucola e datteri

petto-danatra-con-rucola-e-datteriL’anatra, tipologia di carne molto versatile nella cucina,  si presta bene nella preparazione di diverse piatti. Le ricette con l’anatra sono anche molto presenti nella cucina cinese oltre che nella gastronomia tipica italiana. La carne d’anatra ha la caratteristica di essere molto  saporita e nella ricetta che stiamo per proporvi la accompagnano  con un’insalatina di rucola fresca, qualche rondella di ravanello e naturalmente i dolcissimi datterini che conferiscono all’insieme una nota di colore rosso che non dispiace nella presentazione del piatto. Ricetta abbastanza facile e veloce da realizzare con il vantaggio di fare un secondo di carne diverso dal solito e veramente gustoso, adatto a qualsiasi stagione.

 Ingredienti per 4 persone:

– 4 mezzi petti di anatra con pelle;
– 1 busta d’insalata di rucola;
– 1 confezione di pomodori datterini;
– 1 confezione di ravanelli;
– 1 spicchio d’aglio;
– 1 foglia di alloro;
– 1 rametto di rosmarino;
– aceto balsamico;
– olio extravergine d’oliva;
– sale e pepe q.b.

Procedimento:

Preriscaldare il forno ad una temperatura di circa 200 gradi; mentre in una padella antiaderente , precedentemente unta con un filo d’olio, alloro e rosmarino adagiare i petti di anatra dalla parte della pelle, salare pepare e girare di tanto in tanto a fuoco alto in modo da abbrustolire la carne in modo che la pelle risulti dorata e la polpa si sigilli. Preparare intanto una teglia da forno ricoperta di carta da forno, disporre i petti ed infornate a forno caldissimo, cuocere per altri 10 minuti, a seconda della grossezza del petto. Sfornare e lasciarli riposare al caldo per qualche minuto.  Tagliarli a fettine trasversali e disporli su di un piatto in cui avrete messo l’insalata, qualche fettina di rapanello e i datterini.  Condite con poco olio e aceto balsamico e…..a voi il giudizio…