Pesce spada in agrodolce

Vi proponiamo l’ennesima ricetta che vede il pesce spada come ingrediente principale. Come abbiamo già detto in passato, questo tipo di pesce è molto utilizzato nella cucina siciliane ed in particolar modo nella cucina messinese, ecco perché lo ritroviamo così spesso ed in così tante ricette.

Ingredienti per 4 persone:

4 fette di pesce spada,
25 gr. di pinoli,
25 gr. d’uva passa,
400 gr. di polpa di pomodori,
olio d’oliva,
2 spicchi d’aglio,
150 gr. di olive verdi snocciolate,
sedano,
una cipolla,
una cucchiaiata di capperi,
due foglie di alloro,
farina,
sale e pepe q.b.

Procedimento:

Infarinate e friggete le fette di pesce spada. Scolatele e conservatele al caldo. Nell’olio di cottura, fate imbiondire la cipolla , il sedano e l’aglio tritati, aggiungete i pinoli e l’uvetta ammollata, i capperi e le olive. Fate rosolare qualche minuto e unite la polpa di pomodoro.

Lasciate cuocere per circa 10 minuti. Nel frattempo disponete in un tegame da forno le fette di pesce spada, aggiungete due foglie di alloro, la salsa preparata, il sale e una macinata di pepe. Infornate a 200° per circa 15 minuti e servite con fette di pane tostato.

Tags: