|⇨ Pasticcio di tagliatelle

Siamo giunti al consueto appuntamento con la nostra rubrica settimanale dedicata alla cucina al microonde ed apriamo questo nostro appuntamento settimanale proponendovi la ricetta del nostro Pasticcio di tagliatelle.


 

Il Pasticcio di tagliatelle è un delizioso ed intrigante primo a base di formaggio che qui viene proposto secondo la filosofia della cucina a microonde. Questo antipasto vi incuriosirà prima, per poi conquistarvi con i suoi profumi e sapori delicati, unici ed indescrivibili. Scopriamo cosa serve e cosa fare per poter realizzare il Pasticcio di tagliatelle.

Ingredienti per 4 persone:

  • Tagliatelle all’uovo: 350 gr.
    • Burro: 80 gr.
    • Parmigiano grattugiato: 5 cucchiai
    • Uova intere: 1
    • Tuorli: 1
    • Sale: q.b.
    » Per la sfoglia:
    • Farina bianca: 240 gr.
    • Uova: 1
    • Sale: q.b.
    » Per la besciamella:
    • Latte: 2 bicchieri
    • Farina bianca: 35 gr.
    • Burro: 35 gr.
    • Sale: q.b.
    » Per lo stampo:
    • Burro: 1 noce

Procedimento:

Preparazione della sfoglia: disponete la farina a fontana sulla spianatoia e versatevi al centro l’uovo, un pizzico di sale e un po’ di acqua; incorporate gli ingredienti tra loro, cominciando dal centro della fontana e aiutandovi con la forchetta o con la punta delle dita. Impastate energicamente la pasta per un quarto d’ora e, quando l’impasto sarà sodo, fatene due panetti, uno il doppio dell’altro, leggermente appiattiti. Stendete il panetto più grosso con l’aiuto del matterello in una sfoglia con la quale fodererete lo stampo imburrato in precedenza. Preparazione della besciamella: fate fondere il burro in una casseruola sul fuoco, quindi unitevi, mescolando con un cucchiaio di legno, prima la farina e il sale e poi il latte versato a filo; fate cuocere un quarto d’ora a fuoco lento, continuando a mescolare, fino a che la besciamella diventerà liscia e filante. Preparazione del pasticcio: mettete sul fuoco, in una pentola, abbondante acqua salata; quando prenderà il bollore, buttatevi le tagliatelle e fatele cuocere al dente; poi scolatele, non completamente, e versatele in una ciotola nella quale avrete sgusciato e sbattuto l’uovo intero; unite alla pasta il burro, il parmigiano e la besciamella, mescolate e versate il tutto nello stampo foderato. Stendete in una sfoglia il panetto più piccolo, ricoprite con questa le tagliatelle, unendo i bordi delle due sfoglie e spennellate la superficie con il tuorlo sbattuto. Mettete lo stampo nel forno caldo a 200°C e lasciatevelo finché la superficie del pasticcio avrà assunto un bel colore dorato. Servite ben caldo in tavola.

Nota Bene:

I tempi di cottura potrebbero variare da forno a forno, da marca a marca e da modello a modello, per tale motivo i tempi espressi nella presente ricetta vanno considerati come puramente indicativi, quindi fate affidamento alla vostra esperienza ed alla vostra conoscenza del modello e marca di forno a microonde che possedete.