|⇨ Pasta Frolla Vegetariana

Pasta Frolla Vegetariana

L’invitante Pasta Frolla Vegetariana è l’intrigante antipasto che utilizziamo per aprire il nostro consueto appuntamento settimanale con la rubrica le ricette delle nostre lettrici e, questa in particolare, ci viene proposto dalla nostra amica Fulgenzia che ci ha gentilmente inviato.


Prima di cederle la parola, vi ricordiamo che chiunque può inviarci le proprie ricette e partecipare alla nostra rubrica, utilizzando l’apposito modulo di contatto che trovare nella sezione “come contattarci”. Senza perdere altro tempo, cediamo la parola alla nostra amica/lettrice Fulgenzia e la sua Pasta Frolla Vegetariana.

[…] So già che potreste obiettare che la pasta frolla non è un antipasto ma, a mia difesa, dico che non è scritto da nessuna parte che non possa esserlo e dato che la mia non è la solita pasta frolla, vi suggerisco di provarla e solo dopo esprimere un giudizio che, altrimenti, sarebbe affrettato. […]

Ingredienti per 1 persona:

– 2 Tazze Farina Semintegrale
– 1/2 Tazza Olio di Germe di Mais
– Acqua Fredda
– Sale Marino

Procedimento:

Si lavora brevemente la farina con l’olio, il sale e l’acqua fredda quanto basta per amalgamare bene gli ingredienti. Per impastare non usate le mani ma servitevi di un cucchiaio di legno. Questo per evitare che il glutine della farina si indurisca e che l’impasto risulti troppo compatto. Stendete la pasta con il mattarello formando uno strato sottile e mettetela nella teglia unta d’olio, facendo i bordi abbastanza alti perché dovranno racchiudere il ripieno. Bucherellate la pasta con una forchetta e mettetela nel forno, a fuoco lento, per circa 15 minuti. Metteteci sopra un ripieno di vostro gradimento (se questo è salato, come nel caso delle verdure, queste devono essere già cotte) e rimettetela nel forno per completare la cottura. Variazioni: se usate la pasta frolla per preparare un dolce, impastatela con succo di mela naturale al posto dell’acqua.