|⇨ Paniccia con tartare di verdure

Paniccia con tartare di verdure

Siamo giunti al consueto appuntamento con la nostra rubrica settimanale dedicata alla cucina vegetariana/vegana ed apriamo questo nostro appuntamento settimanale proponendovi la ricetta della nostra Paniccia con tartare di verdure.


La nostra Paniccia con tartare di verdure è un delicato antipasto che qui viene proposto secondo la filosofia della cucina vegetariana/vegana. Questo primo piatto vi incuriosirà prima per i suoi accostamenti, per poi conquistarvi con i suoi profumi e sapori unici ed indescrivibili, profumi e sapori tipici della cucina mediterranea. Scopriamo cosa serve e cosa fare per poter realizzare la squisita Paniccia con tartare di verdure.

Ingredienti per 8 persone:

– 450 g di acqua
– 160 g di farina di ceci
– un cucchiaino di sale
– un kg di patate
– 3 zucchine
– una grossa melanzana
– un peperone giallo
– un peperone rosso
– una cipolla rossa
– 4 pomodori
– basilico
– olio d’oliva

Procedimento:

Preriscaldare il forno a 200 gradi. Portare a ebollizione l’acqua, aggiungervi 3 cucchiai di olio e il cucchiaino di sale. Appena riprende il bollore, versare a pioggia la farina di ceci, mescolando con una frusta per non formare grumi, e cuocere per circa 10 minuti. Stendere il composto ottenuto sulla placca del forno, coperta da carta da forno bagnata e strizzata, in uno strato di circa mezzo cm. Cuocere per 15 minuti. Nel frattempo, tagliare le patate a dadini di un cm e lessarle al dente. Tagliare le melanzane a dadini delle stesse dimensioni e cuocerle soffriggendole in un po’ d’olio d’oliva per 5-10 minuti. Tagliare le altre verdure a dadini, tutti delle stesse dimensioni, cospargerle con 2-3 cucchiai di olio e con abbondante basilico tritato e pepe nero. Aggiungervi le patate e le melanzane cotte. Lasciare raffreddare la paniccia e tagliarla a quadrettoni di circa 15×15 cm (ottenendone circa 8, con queste dosi), mentre le verdure riposano qualche minuto. Posare un cerchio di metallo di circa 5 cm di diametro al centro di ciascuno crostoni di paniccia, disporvi le verdure premendo bene e poi togliere delicatamente lo stampo. Completare con pepe e qualche fogliolina di basilico.