Paidakia

PaidakiaRieccoci come ogni sabato al nostro consueto appuntamento con le ricette dal mondo. Il nostro viaggio alla scoperta delle gastronomie delle altre nazioni ci riporta per la seconda volta in Grecia alla scoperta di un secondo piatto a base di carne d’agnello, parliamo del Paidakia l’equivalente delle nostrane costine di Agnello.

Ingredienti per 4 persone:
1 kg di costolette di agnello
3 limoni
4 spicchi d’Aglio
Olio Extravergine di Oliva
Origano
Sale
Pepe

Procedimento:
Mescolate in una ciotola l’olio, il succo dei limoni, l’aglio tagliato a fettine sottili e l’origano. Versate questo composto sulle costolette disposte in una pirofila e giratevele affinché la carne sia tutta unta con  l’intingolo. Coprite la pirofila con la pellicola e riponetela in frigo per almeno 2 ore. Di tanto in tanto, girate la carne in modo che si marini uniformemente. La ricetta originale prevede che la carne sia cotta su un letto di brace, ma se non potete, utilizzate per la cottura una normalissima bistecchiera, avendo cura di farla diventare “rovente” prima di appoggiarvi la carne in modo da avere una cottura che si avvicini il più possibile a quella della brace.