|⇨ Orzotto carciofi e zafferano

Orzotto carciofi e zafferano

Siamo giunti al consueto appuntamento con la nostra rubrica settimanale dedicata alla cucina vegetariana/vegana ed apriamo questo nostro appuntamento settimanale proponendovi la ricetta del nostro Orzotto carciofi e zafferano.


Il nostro Orzotto carciofi e zafferano è un delicato primo piatto che qui viene proposto secondo la filosofia della cucina vegetariana/vegana. Questo primo piatto vi incuriosirà prima per i suoi accostamenti, per poi conquistarvi con i suoi profumi e sapori unici ed indescrivibili, profumi e sapori tipici della cucina mediterranea. Scopriamo cosa serve e cosa fare per poter realizzare lo squisito Orzotto carciofi e zafferano.

Ingredienti per 2 persone:

– 2 carciofi con gambo
– 2 bicchieri di orzo perlato
– 2 scalogni
– poco vino bianco
– mezzo litro di brodo vegetale
– 1 cucchiaio di margarina o burro di soia
– 1 bustina di zafferano
– olio
– sale e pepe q.b.

Procedimento:

Pulire e mondare i carciofi pelando bene i gambi, che andranno tagliati a tocchetti spessi un dito, mentre il fiore del carciofo va tagliato prima in quarti, eliminando la peluria interna, e poi tagliato a striscioline di mezzo cm. In un pentolino far cuocere per 10 minuti l’orzo con il mezzo litro di brodo e i pezzi di gambo; nel frattempo, in una padella mettere un po’ di olio e lo scalogno tritato grossolanamente, sale e pepe e far soffriggere leggermente per poi sfumare con il vino bianco. Aggiungere i carciofi a striscioline e farli saltare per 2-3 minuti. Versare poi nella padella l’orzo con tutto il brodo, aggiungere lo zafferano e portare a cottura rimestando ogni tanto. Quando tutto il brodo sarà evaporato, controllare la cottura dell’orzo e aggiustare di sale, dopodiché mantecare con la margarina.