|⇨ Mini “lobster” roll di gamberi con maionese al lime

Mini "lobster" roll di gamberi con maionese al lime

I ghiotti Mini “lobster” roll di gamberi con maionese al lime sono un originale antipasto che abbiamo scelto per aprire il nostro consueto appuntamento settimanale con la nostra rubrica dedicata alle ricette per il Kenwood Chef, uno dei robot da cucina tra i più conosciuti e diffusi in Italia.


I deliziosi Mini “lobster” roll di gamberi con maionese al lime sono uno squisito antipasto che qui vi proponiamo in una ricetta appositamente pensata per il nostro insostituibile Kenwood Chef.

Scopriamo cosa serve e cosa fare per poter preparare alla perfezione i nostri Mini “lobster” roll di gamberi con maionese al lime.

Ingredienti per 6 persone:

– 13 di panini piccoli
– 2 bio freschissime di uova medie
– 300g di olio di mais
– 2 di lime
– 1 kg di gamberi
– 1 manciata di prezzemolo sfogliato
– qb di sale e pepe

Procedimento:

Per la maionese light, montate il gancio a spatola e la frusta a filo grosso. Rompete le uova nella ciotola e conditele con il succo di 1 lime, un cucchiaino della sua scorza grattugiata e una presa di sale. Montate il coperchio paraschizzi e azionate a velocità sostenuta. Nel frattempo, dalla bocchetta laterale del paraschizzi, versate l’olio a filo e sbattete ancora il composto finché non otterrete una maionese cremosa e liscia. Trasferite il composto in una ciotola e conservate in frigorifero. Versate 1 litro di acqua nella ciotola e impostate il programma VAPORE. Sistemate i gamberi puliti dal carapace e privati del budello, sul cestello per la cottura al vapore, leggermente unto d’olio e cuocete per pochi minuti, finché non avranno cambiato colore. Divideteli in due o tre pezzetti e riuniteli in una ciotola con 2-3 cucchiai di maionese al lime, la scorza del lime, il prezzemolo tritato finemente e una spolverata di pepe. Scaldate leggermente i panini e divideteli con un taglio in superficie e allargateli leggermente. Eliminate una piccola parte della mollica all’interno e farciteli con il “cocktail” di gamberi e maionese. Servite i panini appena tiepidi o a temperatura ambiente.