|⇨ Minestra di lenticchie e funghi

Minestra di lenticchie e funghi

La deliziosa Minestra di lenticchie e funghi è un ghiottissimo e squisito primo piatto che abbiamo selezionato per voi per proseguire la nostra consueta rubrica settimanale dedicata al Bimby, uno dei robot da cucina tra i più conosciuti e diffusi in Italia.


La ricetta che stiamo per proporvi è un classico primo piatto tipico della cucina italiana che qui viene realizzato seguendo la filosofia del Bimby.

L’invitante Minestra di lenticchie e funghi, risulterà estremamente facile da realizzare e, grazie al nostro insostituibile Bimby, li si potrà realizzare anche in tempi decisamente contenuti. Scopriamo cosa serve e cosa fare per poter realizzare la squisita Minestra di lenticchie e funghi.

Ingredienti per 4 persone:

– 400 gr di lenticchie secche
– 250 gr di funghi murgello
– 50 gr di burro
– 1 lt e mezzo di brodo
– 1 cipolla rossa
– 1 ciuffo di prezzemolo
– sale
– olio extravergine d’oliva
– pepe
– crostini di pane

Procedimento:

Iniziate a preparare la minestra di lenticchie e funghi, mettendo le lenticchie secche in una ciotola colma d’acqua. Tenetele a bagno mezz’ora. Una volta trascorso il tempo, lessatele in abbondante acqua salata per circa 30 minuti. Scolate le lenticchie e frullatele in una ciotola con l’aiuto di un frullatore a immersione. In un tegame lasciate fondere metà burro, versate i funghi tagliati a fettine e fate cuocere per 15 minuti. Unite una manciata di prezzemolo tritato e continuate la cottura per altri 5 minuti. Aggiustate di sale e pepe.

In una casseruola fate sciogliere il restante burro, insaporitevi la cipolla tritata e aggiungete le lenticchie frullate ed i funghi. Mescolate bene ed infine unite un litro e mezzo di brodo bollente e fate cuocere a fuoco dolce per 10 minuti.

Aggiustate di pepe e servite la minestra di lenticchie e funghi calda, guarnendo con dei crostini di pane croccanti e un filo d’olio extravergine.