Merluzzo con Olive

Il merluzzo è un pesce dalla forma allungata, che può superare il metro di lunghezza ed è dotato di denti robusti. La carne del merluzzo è solitamente molto saporita, per questo motivo è particolarmente adatta a preparazioni ricche di sugo e condimenti. Esistono diverse varietà di merluzzo, c’è il merluzzo di grandi dimensioni che è tipico dell’Atlantico; poi c’è il baccalà, nome con cui viene chiamato così il merluzzo salato; segue lo stoccafisso, così viene chiamato il merluzzo essiccato; ed in fine abbiamo il nasello o merluzzetto: piccolo esemplare di specie diversa di merluzzo che si trova nel Mediterraneo. Una volta imparato a distinguerlo e capite le differenze delle sue varietà, è altrettanto importante capire dove e come acquistare il merluzzo. Solitamente il merluzzo viene venduto a filetti o tranci per quello che riguarda gli esemplari più grandi, mentre quelli di piccola taglia vengono venduti interi ed è possibile trovarlo sia nelle pescherie che nelle grandi catene di distribuzione, ma attenzione la freschezza del merluzzo difficilmente potrà essere garantita dalle grandi catene che, quasi sempre lo portano surgelato. Altra cosa a cui prestare molta attenzione è la carne del merluzzo che deve essere compatta e di colore bianco, e soprattutto non deve avere un odore sgradevole. La conservazione delle carni del merluzzo varia a seconda se si acquista merluzzo fresco o surgelato. Il merluzzo acquistato fresco deve essere consumato il giorno stesso e comunque mantenuto in frigo fin quando non viene cucinato. Il merluzzo surgelato richiede che la catena del freddo non venga interrotta per non comprometterne lo stato delle carni, ecco perché si consiglia sempre di andare ad acquistarlo portandosi dietro contenitori a tenuta termica che possano garantirne il trasporto fino a casa, specie nei mesi caldi dell’anno. Per concludere in bellezza, vi mostriamo come realizzare con semplicità un ottimo secondo a base di merluzzo utilizzando il nostro insostituibile Bimby.

Ingredienti per 4 persone:

– 400 G Merluzzo Scongelato (a Temperatura Ambiente)
– 30 G Farina
– 1 Spicchio Aglio
– 1 Manciata Prezzemolo
– 20 G Pangrattato
– Olive Nere
– 10 Cl Vino Bianco
– 150 G Acqua
– 40 G Olio D’oliva
– Sale

Procedimento:

Inserisci nel boccale il pangrattato, l’aglio e il prezzemolo: 10 secondi a velocità 6 e metti da parte. Infarina e sala il merluzzo ben asciutto e disponilo verticalmente nel cestello intervallandolo con strati del trito messo da parte. Unisci le olive e un po’ di olio. Versa nel boccale il vino bianco, l’acqua, l’olio rimasto e il sale. Posiziona il cestello e cuoci: 30 minuti a temperatura 100 velocità 4. A cottura ultimata sistema il pesce nel piatto da portata e coprilo con il suo sugo.