Merluzzetti con olive e capperi

Una delle caratteristiche della cucina italiana sta nella stagionalità dei piatti, legata in parte alla disponibilità dei prodotti tipici di stagione ed in parte ad usanza legate alle stagioni. Un esempio ci viene dato dal consumo di pesce e di carne che tendono a cresce e decrescere alternativamente durante tutto l’anno, infatti, d’inverso abbiamo consumi di carne alti mentre quelli di pesce sono contenuti e, viceversa, d’estate quelli di pesce aumentano a scapito di quelli di carne. In questo contesto si inserisce la ricetta che vi proponiamo quest’oggi, una ricetta tipicamente estiva che vi darà una valida alternativa su come preparare e servire il merluzzo.

Ingredienti per 4 persone:

– 2 merluzzetti da 500 g ciascuno,
– olive verdi,
– capperi,
– 1/2 cipolla,
– 1/2 spicchio d’aglio,
– 1/2 bicchiere di vino bianco secco,
– succo di limone,
– olio,
– sale,
– pepe.

Procedimento:

Tritare fine la cipolla e l’aglio e distribuirli in 1 teglia d’alluminio, irrorarli con l’olio, unire le olive snocciolate, i capperi, il succo di limone e 1 pizzico di sale e pepe. Pulire ed eviscerare il pesce, salarlo e peparlo e metterlo nella teglia sopra gli ingredienti e irrorarlo col vino. Cuocere il pesce in forno, preriscaldato a 180°C per 7 minuti, bagnandolo di tanto in tanto con il fondo di cottura.